Astorina, uscite Diabolik marzo 2020

Saranno tre come di consueto gli appuntamenti con le uscite diabolike nel terzo mese dell’anno.

0

Il primo appuntamento di marzo è con “Riscatto per Diabolik”, Diabolik Inedito numero 3 dell’anno LIX di pubblicazione con soggetto di M. Gomboli e T. Faraci, sceneggiatura dello stesso Faraci, disegni di A. Muscatiello e copertina di M. Buffagni. Per Ginko, la possibilità di arrestare Diabolik non ha prezzo. E quando un misterioso venditore lo fissa in un milione, quel prezzo, non può che accettare. Ma non sarà facile concludere l’affare. In edicola dal primo giorno di marzo, l’albo conterà 120 pagine.

Dal 10 del mese appuntamento con Diabolik Ristampa, che restituisce al grande pubblico “Un piano quasi perfetto”, albo con soggetto di C. Lopresti e M. Gomboli, sceneggiatura di P. Martinelli, disegni di E. Facciolo e copertina di S. e P. Zaniboni. Diabolik ed Eva vogliono svaligiare un trasporto valori e preparano un piano perfetto in ogni dettaglio, come sempre. Ma non immaginano che sulla loro strada incontreranno un uomo astuto, quanto il Re del Terrore. O quasi. L’albo, relativo all’anno XLIV di pubblicazione, è il numero 705 della numerazione ufficiale e conterà 120 pagine.

Terzo e ultimo appuntamento del mese, a partire dal 20, è quello con Diabolik Swiisss, “L’enigma dei quadri”. Con testi delle sorelle Giussani e disegni a firma di S. Zaniboni, F. Paludetti e B. Fiumali, l’albo racconta di come dei quadri dipinti da un carcerato potrebbero risolvere il mistero di un corposo bottino scomparso. In molti lo cercano, ma è quando Diabolik entra in gioco che la competizione si fa davvero spietata. L’albo, il numero 310 della numerazione ufficiale, è uscito per la prima volta nell’anno XV di pubblicazione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui