Netflix Anime, disponibili i primi 7 film dello studio Ghibli

Parte l'avventura dei film dello studio in streaming.

0

Come previsto la mezzanotte di Sabato 1 Febbraio 2020 ha portato i primi titoli del rinomato Studio Ghibli su Netflix.

I sette film disponibili in streaming sul servizio di video on demand in abbonamento sono:

Laputa – Il castello nel cielo
di Hayao Miyazaki

Per sfuggire ai pirati dell’aria la giovane Sheeta cade da un aereo, ma si salva levitando nell’aria e atterrando dolcemente tra le braccia di Pazu, un giovane minatore che decide di prendersi cura di lei. Mentre si susseguono i tentativi di catturare Sheeta e la misteriosa pietra che la ragazza porta al collo, cresce la consapevolezza che Sheeta nasconda dei segreti che vanno ben oltre quel che l’apparenza sembri indicare, legati a una misteriosa città nel cielo, Laputa, di cui si favoleggia l’esistenza.

Il mio vicino Totoro
di Hayao Miyazaki

La storia, ambientata negli anni ’50, racconta l’indimenticabile estate vissuta dalle sorelle Satsuki e Mei (la prima di 11 anni e la seconda di 4) , trasferitesi assieme al padre a Matsu no Gô, un piccolo villaggio di campagna circondato da foreste, campi coltivati, fiumi e molte risaie, lontanissimo dagli stereotipi del Giappone supertecnologico, per stare più vicine alla madre, ricoverata in ospedale per una malattia. La piccola Mei, dopo aver esplorato la casa e i dintorni, s’imbatte in un piccolo e curioso animaletto bianco con due buffe orecchie:seguendo le sue tracce, giunge ad un altissimo albero di canfora al cui interno vive Tororo, lo spirito dei boschi…

Kiki – Consegne a domicilio
di Hayao Miyazaki

Kiki, un’aspirante maga, ha appena compiuto 13 anni. Seguendo la tradizione, che vuole che i maghi a quell’età lascino la loro casa per un anno cercando di cavarsela da soli, Kiki, insieme al suo gatto parlante Gigi, va a vivere nella città di Korico….

Pioggia di ricordi
di Isao Takahata

Nel 1982, a Tokyo, Okajima Taeko è un’impiegata ventisettenne, nubile e senza progetti di matrimonio. In un Giappone in corsa verso l’ammodernamento sociale, Taeko è strangolata tra gli stili di vita moderni e il peso delle convenzioni del pur recente passato, e così decide di concedersi una breve vacanza per tornare alla campagna natia, a Yamagata. Qui la giovane donna trascorrerà un soggiorno di lavoro presso l’azienda agricola del cognato e i ricordi dell’infanzia la porteranno a rimettere in discussione le scelte della sua vita adulta.

Porco Rosso
di Hayao Miyazaki

Alla fine della prima guerra mondiale gli aviatori, ormai disoccupati, diventano “pirati del cielo” seminando il terrore con l’attacco delle rotte navali sull’Adriatico. Marco Pagot, alias Porco Rosso, per via del suo volto che per effetto di un misterioso incantesimo si è tramutato nel muso di un maiale, è un cacciatore di taglie che, con il suo biplano rosso fuoco, si presta a contrastare i pirati e a recuperare quanto viene da loro rubato. I Pirati del cielo, stanchi di essere perennemente inseguiti da questo “giustiziere” a pagamento, decidono di eliminarlo. Per farlo si servono di Donald Curtis, un bellissimo aviatore americano privo di scrupoli. L’incontro tra i due rivali avviene in un ristorante dove Marco è a cena con Gina, un’affascinante cantante di cui l’aviatore è sinceramente innamorato. Anche Curtis rimane senza fiato dinanzi alla bellezza di Gina e cerca in ogni modo di conquistarla. Quando l’aereo di Marco viene abbattuto, ad aiutarlo accorre Fio, la figlia 17enne del costruttore di aerei innamorata di lui che gli offre di aiutarlo se potrà accompagnarlo nella sfida decisiva contro Curtis. E quando il prestante aviatore inizia a corteggiare anche Fio giunge l’ora della battaglia.

Si sente il mare
di Tomomi Mochizuki

Taku Morisaki, studente universitario a Tokyo incrocia lo sguardo di una ragazza di sua conoscenza sulla banchina opposta del treno. E’ Rikako Muto: ma non doveva andare all’università a Kochi? I ricordi di Taku lo riportano indietro di due anni a quell’estate in cui la conobbe. Non era solo bella, era la migliore nello sport e in classe. Poi con sua grande sorpresa si scoprì geloso di sapere che Matsuno, il suo migliore amico, era attratto da Rikako. Da quel momento la ragazza non sarebbe stata altro che l’oggetto della cotta del suo amico, o almeno così sarebbe stato fino alla gita alle Hawaii dell’ultimo anno….

I racconti di Terramare
di Goro Miyazaki

Un veliero naviga nel mare in tempesta. Il capitano ordina all’Uomo del Tempo di calmare il mare, ma l’uomo del tempo non riesce a ricordare il vero nome del mare e del vento nonostante tutti i suoi sforzi. Poi, all’improvviso, appaiono due dragoni dai nuvoloni neri, che si stanno divorando a vicenda. Per i dragoni che vivono nell’occidente più profondo, apparire nelle zone orientali abitate dall’uomo e mangiarsi uno con l’altro è qualcosa di impensabile: l’equilibrio del mondo sta crollando… Ged è in viaggio, alla ricerca della causa che provoca i mali del mondo.

Tra Marzo e Aprile seguiranno Nausicaä della Valle del Vento, Principessa Mononoke, I Miei Vicini Yamada, La Città Incantata, La Ricompensa del Gatto, Arrietty, La Storia della Principessa Splendente (1 Marzo), Pom Poko, I Sospiri del Mio Cuore, Il Castello Errante di Howl, Ponyo sulla Scogliera, La Collina dei Papaveri, Si Alza il Vento e Quando C’Era Marnie (1 Aprile).

 

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST