DC: il nuovo progetto di Scott Snyder sarà la “conclusione” delle sue storie

Il progetto chiuderà un capitolo della sua vita professionale.

0

Vi avevamo parlato della nuova serie di Scott Snyder, che DC aveva presentato con un teaser con protagonista l’amazzone Wonder Woman che impugnava una grossa spada.

Ora si aggiunge un nuovo tassello: DC “encore” dello scrittore Scott Snyder e di Greg Capullo è destinata a essere la “grande conclusione finale” dello scrittore per tutto ciò che ha fatto per la DC negli ultimi dieci anni. No, lo scrittore non ha intenzione di abbandonare il suo storico editore, ma il progetto è destinato a segnare la fine di un grande capitolo per lui.

“[Perché] la gente chiede: questo progetto con Greg sarà un po’ una pietra miliare per tutto quello su cui ho lavorato in DC – dall’inizio attraverso metal e JL – portando tutto a una conclusione finale”, ha twittato Snyder. “Si basa anche su grandi storie DC di altri, passate e presenti, celebrando tutto”.

Alla domanda se questa sarebbe stata la fine del suo lavoro alla DC, Snyder ha pronunciato un clamoroso “no”.

“No, voglio solo dire che voglio portare tutti i fili che abbiamo tracciato nel corso degli anni a una grande conclusione finale che serve anche come una sorta di lettera d’amore per il DCU nel suo insieme”, ha continuato lo scrittore. “Ma ho intenzione di fare un passo indietro dai supereroi per concentrarmi di più su creator-owned come [American Vampire]”.

“[No] non significa che non farei una storia di eroi dopo questo progetto, ma mi piacerebbe spostare un po’ l’attenzione”.

Snyder ha recentemente lanciato una sua nuova serie, Undiscovered Country, e in precedenza ha delineato i suoi piani per il 2020 per American Vampire. Al Comic-Con International di San Diego, ha anche rivelato che sta lavorando a diversi altri progetti di proprietà dell’autore tra cui uno con Francesco Francavilla.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui