The Walking Dead: svelata la causa dell’epidemia zombie

L'autore su Twitter ha svelato la causa.

0

Il fumetto si è concluso l’anno scorso senza alcuna spiegazione di ciò che ha causato l’epidemia zombie nella serie. Anche se alla fine la cosa non era realmente essenziale ai fini della trama, al creatore della serie Robert Kirkman è stato comunque chiesto cosa abbia causato l’apocalisse, fornendo questa risposta: spore spaziali.

Durante l’adattamento TV, la questione se l’apocalisse zombie meritasse una spiegazione è sempre stata un argomento di dibattito. Kirkman però aveva dichiarato in precedenti interviste che non intendeva rispondere alla causa dell’epidemia di zombie. Sembrava che Kirkman avrebbe lasciato il mistero, ma su Twitter ha fornito una risposta interessante quando gli è stato chiesto della cosa:

È tuttavia da dubitare della serietà della risposta, dato che in passato aveva sempre detto  di non voler spiegare la cosa; è possibile quindi che si tratti di uno scherzo. Ma non è la prima volta che Kirkman menziona alieni che sarebbero collegati alla serie. In The Walking Dead n. 75, il fumetto ha una storia bonus non canonica, in cui Rick si sveglia dall’ospedale con un braccio robotico e una tuta da supereroe. Quando esce, vede gli eroi che combattono con gli zombie. Michonne rivela a Rick che l’epidemia faceva parte di un piano diabolico causato dagli alieni. Cosa volevano gli alieni? Acqua – che era una specie di valuta per loro. Quindi gli alieni hanno rianimato un gruppo di persone morte per ottenere ciò che volevano.

In ogni caso non bisogna dimenticare che The Walking Dead è prima di tutto una storia di sopravvivenza di uomini e donne, ed è per questo che sapere la causa di tutto alla fine non è poi così importante.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui