Doctor Strange In the Multiverse of Madness: verrà introdotta Clea?

L'interesse amoroso di Strange dovrebbe apparire in questo secondo capitolo.

0

Stando a quanto riportato da The Illuminerdi, la produzione di Doctor Strange In the Multiverse of Madness starebbe cercando un’attrice tra i 27 e i 42 anni (di qualsiasi etnia) per interpretare un personaggio protagonista  che, quasi sicuramente (come riporta la fonte) sarà Clea.

Per chi non lo sapesse, Clea è una donna originaria della Dimensione Oscura e nipote del potente e malvagio Dormammu, affrontato da Strange nel primo capitolo della saga; l’abile maga è uno dei principali interessi amorosi di Strange ma, almeno inizialmente, potrebbe anche presentarsi come villain, salvo poi diventare sua partner.

Questa la sinossi diffusa al momento per il film: “Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, il Dr. Stephen Strange continua le sue ricerche sulla Gemma  del Tempo. Ma un vecchio amico, diventato nemico, cerca di distruggere tutti gli stregoni sulla Terra, scombussolando i piani di Strange e scatenando un male indicibile “.

Mentre non è chiaro (ed è giusto sia così) le modalità con cui Strange cercherà la Gemma del Tempo, dall’elenco del cast abbiamo la conferma del ritorno di Rachel McAdams, insieme ai già confermati Benedict Cumberbatch, Benedict Wong ed Elizabeth Olsen.

In ogni caso, significativi cambi nella pellicola con l’arrivo del nuovo regista non sorprenderebbero, considerati i tanti precedenti anche nel mondo dei cinecomics. L’uscita del film, al momento, resta sempre fissata per il 7 maggio 2021.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui