Star Wars – Obi-Wan Kenobi: ritardi per la serie

La serie starebbe attraversando problemi di sceneggiatura....

0

La scorsa settimana, alcune voci avevano iniziato a circolare su alcuni problemi relativi alla produzione della prossima serie Disney+ che ruota attorno al personaggio di Obi-Wan Kenobi e che vedrà il ritorno di Ewan McGregor con lo sceneggiatore Hossein Amini (Drive) e la regista Deborah Chow (The Mandalorian). E ora Collider e THR sembrano aver trovato conferme a tali voci.

Due fonti indipendenti hanno riferito a Collider che la serie di Obi-Wan è stata messa in attesa prima dell’inizio della produzione, e che la squadra ai Pinewood Studios di Londra è stata per ora liberata dagli impegni.

Secondo quanto riferito Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm e produttrice di Obi-Wan, non era contenta delle sceneggiature. Le fonti dicono che molto probabilmente gli script verranno rielaborati con l’obiettivo di iniziare la produzione quest’estate, ma c’è sempre la possibilità che il periodo di tempo possa essere ritardato.

Sembra che Kennedy preferisca assicurarsi che la storia raccontata con questa serie Disney+ sia accattivante (e che lo sia già nella fase di pre-produzione). Una cosa sensata, data la storia recente di Lucasfilm, basti pensare a Rogue One e Solo e senza considerare i risultati dell’ultimo capitolo della saga di Skywalker.

THR, confermando la notizia, ha invece osservato che Lucasfilm è alla ricerca di un nuovo scrittore per sostituire Amini e sta pianificando di ridimensionare la serie da sei episodi a quattro, in quanto troppo simile ora a The Mandalorian.

Sentito alla premiere di Birds of Prey, McGregor (lo stesso che negava l’esistenza della serie…) ha confermato un ritardo nella produzione (che non dovrebbe comunque influire sulla data di uscita), ma ha detto di non sapere nulla su una diminuzione degli episodi.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST