Boruto: trama e VIDEO anteprima dell’episodio 141

Finalmente al via la trasposizione dell’arco narrativo canonico dei Banditi Mujina scritto e disegnato all'interno del manga di Boruto

0

Con il numero 8 del 2020 di Weekly Shonen Jump, disponibile in Giappone per l’acquisto, Shueisha ha svelato la trama dell’episodio numero 141 di Boruto: Naruto Next Generations che si intitolerà “La prigione dei ninja: Il Castello di Hozuki“.

L’episodio andrà in onda il 26 gennaio 2020 su TV Tokyo mentre, in Italia, sarà possibile guardarlo legalmente in contemporanea e con sottotitoli su Crunchyroll Premium. La sinossi è a cura di @OrganicDinosaur, utente di Twitter accreditata per l’attualità di Boruto e Naruto.

Con la puntata di cui parliamo avrà inizio, finalmente dopo molto tempo, la trasposizione dell’arco narrativo canonico dei Banditi Mujina scritto e disegnato all’interno del manga di Boruto (disegni di Mikio Ikemoto, storia di Ukyo Kodachi, supervisione di Masashi Kishimoto).

Ecco a voi cosa ci aspetta con l’imminente episodio:

Il penitenziario dedicato ai ninja: il Castello Hozuki – ha inizio la missione!
Naruto permette a Boruto e a Mitsuki di infiltrarsi nel castello come prigionieri!
Boruto e Mitsuki dovranno sorvegliare Kokuri in una prigione piena di criminali!
Il Castello Hozuki è un penitenziario esclusivamente creato per rinchiudere i ninja ed è gestito dal Villaggio dell’Erba. Tra i prigionieri vi è Kokuri, un ex componente dell’organizzazione di ladri di nome Mujina che un giorno li ha traditi. L’organizzazione vuole assassinarlo per il tradimento, ma Boruto e Mitsuki s infiltreranno nel castello e si fingeranno prigionieri per proteggerlo! Ha inizio la missione per il Team 7 presso il penitenziario dal quale è impossibile evadere.
Questa settimana Sarada si intrufolerà nel castello con un metodo differente rispetto ai suoi compagni di squadra!
Fingendosi aspirante giornalista, Sarada compirà un report sul castello Hozuki! Per ottenere delle informazioni la giovane ninja porrà delle domande al capo delle sentinelle, Benga. Kokuri è un ex componente dei banditi Mujina. Anche se ha rubato soldi e lasciato l’organizzazione, Kokuri è stato arrestato per un incidente differente“.

Trama 2:

Il Castello Hozuki è un penitenziario composto da ingenti sistemi di sicurezza e al momento è controllato dal Villaggio dell’Erba. E’ stato deciso che Boruto e Mitsuki del Team 7 saranno spediti presso il Castello ed una volta imprigionati trovano qualcuno che faceva parte dell’organizzazione di ladri e mascalzoni, ossia i Banditi Mujina. Il nome di quest’ultimo è Kokuri e i due ninja della Villaggio della Foglia entrano in contatto con esso. L’obiettivo di Kokuri è quello di provare ad evadere dalla prigione per tradire i Banditi Mujina. La missione di Boruto e Mitsuki, invece, è quello di proteggere Kokuri dagli assassini che un tempo erano i suoi compagni di squadra. Inoltre, sotto false spoglie, Uchiha Sarada si unirà ai suoi compagni di squadra successivamente per dare inizio alla missione di protezione!

Trailer:

Se le avete perse qui potete recuperare gli episodi di gennaio e inizio 2020 della serie.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto(assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 42 capitoli, e i primi 39 sono raccolti in 10 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie. In Italia sono tutti editi da Planet Manga e disponibili per l’acquisto.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 8 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 140 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...

COMMENTA IL POST