Boruto: Sarada Uchiha rivela la tecnica del [SPOILER]

Il potere del padre Sasuke nelle mani della figlia Sarada.

0

Lo storico sogno di Sasuke Uchiha è sempre stato quello di ricreare dalle ceneri il suo clan dopo lo sterminio per mano di Itachi e, anche se non rivelato, sicuramente il miglior amico di Naruto in cuor suo desidera con fierezza che l’erede apprenda le tecniche caratteristiche che ha vantato nel corso delle tante battaglie ninja.

Sasuke Uchiha è conosciuto, fra le altre caratteristiche, per il suo Chidori (Mille Falchi) e nel recente capitolo manga di Boruto: Naruto Next Generations (sequel ufficiale di Naruto scritto da Ukyo Kodachi, disegnato da Mikio Ikemoto ed edito e supervisionato da Masashi Kishimoto), il numero 42, la primogenita di Sasuke, Sarada Uchiha, ha finalmente svelato proprio quella tecnica generata dal chakra del fulmine.

Sarada, assieme a Kawaki, Boruto e Mitsuki, sta affrontando il nuovo nemico affiliato all’organizzazione Kara, Boro, il quale sta facendo da guardia al corpo di Naruto Uzumaki dopo essere stato rapito dal capo della stessa organizzazione criminale, Jigen.

I ninja della Foglia sono sul posto per recuperare l’Hokage, pertanto la mossa è passata a Sarada ora che è stata eletta capitano del team.

Una volta aver svelato il suo Sharingan completo di tre tomoe, su supporto dei suoi compagni, il team viene a conoscenza che Boro può rigenerarsi e ha un nucleo elettronico in movimento che gestisce tale potere che se distrutto tale condizione scompare.

Serve una tecnica rapida e penetrante per distruggere quel cuore e quindi perchè non il letale Chidori? Con Sasuke nel cuore e nella mente, Sarada chiede forza al suo papà e, lanciandosi contro il nemico, sferra uno strillante Mille Falchi che colpisce il nemico.

Il capitolo si conclude con il colpo a segno… ma saranno riusciti i ninja della Foglia a ferire il temibile nemico forte della tecnologia ninja? Non ci resta che attendere e scoprirlo fra un mese esatto a febbraio 2020 con il capitolo 43.

Tali eventi sono presenti nel capitolo 42 del manga Boruto: Naruto Next Generations. Il capitolo è disponibile legalmente, gratuitamente e in lingua inglese su MANGA Plus (Shueisha).

Se le avete perse qui potete recuperare gli episodi di gennaio e inizio 2020 della serie anime e, ricordiamo, con l’episodio 141 del 26 gennaio debutterà la trasposizione dell’arco narrativo canonico dei Banditi Mujina.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto(assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 42 capitoli, e i primi 39 sono raccolti in 10 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie. In Italia sono tutti editi da Planet Manga e disponibili per l’acquisto.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 8 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 140 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui