Monster Hunter World: Iceborne, tutte le novità per il 2020

Capcom ha annunciato tutto quello che uscirà nel 2020 per il suo Monster Hunter World: Iceborne, anticipando anche che gli aggiornamenti su PC e console saranno in futuro sincronizzati.

0

Capcom oggi a pubblicato la scaletta delle prossime uscite di Monster Hunter World: Iceborne nel post lancio che prevedono contenuti d’aggiornamento per PlayStation 4, Xbox One, incluse Xbox One X e Steam (PC). In aggiunta, Capcom ha anche confermato che gli aggiornamenti e la timeline di questi sarà sincronizzata tra console e PC a partire dall’Aprile 2020. Nel frattempo i bellicosi cacciatori di PlayStation 4, Xbox One e PC potranno celebrare il secondo anniversario di Monster Hunter: World con degli eventi in-game per i gusti di tutti gli utenti.

Dopo la recente uscita per PC dell’acclamatissimo Monster Hunter World: Iceborne, a febbraio inizierà una lunga serie di aggiornamenti del titolo per PC. Il contenuto gratuito includerà tantissimi nuovi mostri che doneranno ai giocatori delle sfide e conquiste stimolanti, funzionalità di gameplay ampliate, eventi a tempo limitato e altro ancora.

Il fulcro del primo aggiornamento del titolo per PC il 6 febbraio è il temibile Rajang, lo spietato mostro preferito dai fan che offre una sfida anche ai cacciatori più esperti e che pensano di poter avere vita facile con le nuove creature in arrivo. Un’intera nuova regione vulcanica verrà aggiunta alle Terre Guida alla fine del gioco e diventerà accessibile una volta che i giocatori avranno iniziato la missione di assegnazione speciale per combattere Rajang.

Anche le famose icone del mondo videoludico dei survival horror, come Leon, Claire e Tyrant visiteranno Iceborne con la collaborazione di Raccoon City, per un periodo di tempo limitato, dove i cacciatori possono acquisire materiali per fabbricare set di armature di Leon e Claire, più tre pendenti a tema Raccoon City per abbellire le armi preferite dei giocatori.

Il primo aggiornamento del titolo offre anche la possibilità di visitare le stanze degli altri giocatori e missioni a tempo limitato che forniscono materiali per forgiare l’armatura Hunter, l’armatura Palico e l’arma dei vincitori del Iceborne Design Contest. Nel DLC sono state aggiunte anche opzioni a pagamento che danno la possibilità di arredare le camere, per tutti coloro che desiderassero abbellire ancora di più il loro alloggio per gli ospiti.

Il 12 marzo, ci sarà il secondo aggiornamento di Monster Hunter World: Iceborne per PC, che vedrà l’arrivo del Stygian Zinogre, una sottospecie più viziosa dell’elettrizzante Zinogre tanto amato dai fan, che sfrutta il danno elementale del drago invece che un fulmine questa volta. Una nuova regione della Tundra amplierà ulteriormente le Terre Guida con un paesaggio innevato che ospita mostri agghiaccianti come Barioth e Viper Tobi-Kadachi.

Come ulteriore incentivo, materiali speciali esclusivi della regione della Tundra possono essere utilizzati per personalizzare ulteriormente e migliorare le nostre armi preferite. I cacciatori di PC più esperti saranno anche in grado di provare il difficile assedio di Safi’jiiva per guadagnare un arsenale di nuove armi risvegliate e creare potenti set di armature mai viste prime.

Da febbraio a marzo, i giocatori della console riceveranno nuove missioni per gli eventi a tempo limitato che aumentano le probabilità di incontrare mostri della corona d’oro, decorazioni e gemme Great Spiritvein mentre potranno massimizzare il loro rango. Un successivo e importante aggiornamento del titolo porterà due varianti di mostri aggiuntivi su Iceborne, che sarà disponibile per i giocatori di console a marzo e ad aprile per quelli PC.

In seguito, nel mese di aprile, ci sarà l’inizio del rilascio di importanti aggiornamenti riguardanti i contenuti per PC e console nello stesso programma. Nuove versioni Arch-Tempered e Master Rank dei mostri esistenti saranno disponibili contemporaneamente sia per i giocatori di PC che per console, seguiti dal ritorno di un mostro molto amato dai fan, che vedrà il suo arrivo a maggio. Ulteriori aggiornamenti sincronizzati e mostri aggiuntivi saranno disponibili a giugno e nei mesi successivi, con dettagli che saranno dati in un secondo momento.

Tra il 23 gennaio fino al 13 febbraio, i giocatori potranno celebrare il secondo anniversario del gioco nel cosmico Grand Appreciation Fest di Iceborne o ritornare all’Appreciation Fest in Astera Gathering Hub, disponibile per tutti. Verso fine febbraio si vedrà anche per PC l’arrivo per un periodo limitato dell’Holiday Joy Fest, offrendo la possibilità di ottenere nuove armature a scaglie, equipaggiamento da addestratore, abbigliamento Poogie e tanto altro ancora.

Qui di seguito vi riportiamo la scaletta dei principali contenuti di cui è prevista l’uscita con le nuove espansioni sia per console che per PC, con gli aggiornamenti che si andranno poi sincronizzando a partire dall’aprile 2020 su tutte le piattaforme.

Novità per console di Monster Hunter World: Iceborne, per il 2020:

Gennaio 2020

  • dal 24 gennaio al 13 febbraio: Astera/Seliana Fest, Grand Appreciation Fest;
  • Nuova armatura layered;

Febbraio 2020

Evento speciale con:

  • Alti tassi d’incontro per mostri con la corona dorata;
  • Maggior drop rate per ricompense decorative;
  • Ricompense Great Spiritvein Gem;
  • Maggiori punti Higher Master Rank;

Marzo 2020

Aggiornamento maggiore 3 (versione 13.0)

  • Nuova variante mostro #1;
  • Nuova variante mostro #2;

Aprile 2020

Aggiornamento (versione 13.5)

  • Nuove versioni Master Rank di mostri già esistenti e nuovo mostro Arch-Tempered Fest Astera/Seliana;

Maggio 2020

  • Aggiornamento maggiore 4 (versione 14.0);
  • Ritorno di mostri molto amati;

Giugno 2020 e oltre

  • Nuovi mostri e aggiornamenti sono pianificati da giugno in poi

Novità per PC di Monster Hunter World: Iceborne, per il 2020:

6 febbraio 2020

Aggiornamento maggiore 1 (versione 11.50.00)

  • Nuovo mostro: Rajang;
  • Collaborazione Raccoon City;
  • Aggiornamenti Room;
  • Aggiunta Volcanic Region, Guiding Lands;

12 marzo 2020

Aggiornamento maggiore 2 (versione 12.03.00)

  • Nuovo mostro: Safi’jiiva;
  • Nuovo mostro: Stygian Zinogre;
  • Aggiunta Tundra Region, Guiding Lands;

Aprile 2020

Aggiornamento maggiore 3 (versione 13.00.00)

  • Nuova variante mostro #1;
  • Nuova variante mostro #2;

Aggiornamento (versione 13.50.00)

  • Disponibile a partire dallo stesso giorno dell’aggiornamento console. Da questo punto in poi, gli update saranno uguali e sincronizzati con quelli per le console;
  • Nuove versioni Master Rank di mostri già esistenti e nuovo mostro Arch-Tempered;

Ovviamente, come è logico pensare la cose più saggia e lungimirante per conoscere ogni ulteriore approfondimento su Monster Hunter World, bisognerà far riferimento al sito ufficiale del gioco, ma vi possiamo assicurare che anche dal canto nostro vi terremo aggiornati su tutte le nuove notizie e aggiornamenti ulteriori che verranno aggiunti nei prossimi mesi.

Infine ricordiamo, per chi ancora non l’avesse acquistato e volesse farlo, che Monster Hunter World: Iceborne è uscito per PlayStation 4 e Xbox One (disponibile però solo per il Nord America ed Europa) il 6 settembre 2019 e per PC il 9 gennaio 2020.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...

COMMENTA IL POST