Addio 20th Century Fox, nasce 20th Century Studios

Iniziano i primi cambiamenti ad opera della Walt Disney Pictures.

0

Dopo diverso tempo la casa di Topolino ha completato l’acquisizione della 21st Century Fox e adesso la Walt Disney Company sta già iniziando a realizzare le sue prime modifiche sulla storica azienda cinematografica.

Secondo fonti provenienti dal noto Deadline, la Disney ha rimosso la parola “Fox” dal vecchio logo della 20th Century Fox e da Fox Searchlight, cambiandone completamente il nome e rinominando il marchio come 20th Century Studios e Searchlight Pictures. Dopo tutto, la Disney ha acquisito la Fox ed è giusto che inizi a differenziare le produzioni future con quelle del passato.

Infatti la ragione del cambiamento sembrerebbe essere proprio questa, la Disney vuole evitare di creare confusione. Tuttavia, anche se la casa di Topolino ha acquisito la maggior parte delle proprietà Fox, lo studio non ha acquistato settori ramificati della Fox, quali i canali sportivi e alcuni canali via cavo che rimarranno comunque con la famiglia Murdoch.

La Disney annunciò di voler acquisire anche la 21st Century Fox nel dicembre 2017 e l’acquisizione è stata completata a marzo 2019. In seguito all’acquisizione ecco la dichiarazione ufficiale del CEO della Disney Bob Iger:

“Sono stato su entrambe le parti di numerose acquisizioni nel corso della mia carriera, e apprezzo profondamente per come questa andrà a coinvolgere tutti, sia sul livello personale che professionale. Comprendo i rischi e vi chiedo di continuare ad essere pazienti nei giorni a venire fino a quando combineremo questa grandiosa collezione di risorse per creare la migliore compagnia di intrattenimento del mondo.”

Poco dopo la chiusura dell’accordo, molti pensavano che la Disney avrebbe tenuto la Fox separata. Tuttavia, considerando il cambio di nome, questo potrebbe essere vero soltanto in parte.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui