The Twilight Zone: il cast della seconda stagione del reboot

La serie ancora inedita in Italia negli Usa va in onda su CBS All Access.

0

Billy Porter, Morena Baccarin, Jenna Elfman, Gillian Jacobs e Chris Meloni sono tra le star annunciate che faranno parte del cast della seconda stagione di The Twilight Zone il reboot antologico curato da Jordan Peele del classico sci-fi Ai confini della realtà, in onda negli Usa su CBS All Access e per ora inedito in Italia.

Tra gli altri nomi annunciati al TCA Press Tour invernale dalla Executive Vice President, Original Content di CBS, Julie McNamara, la style blogger Tavi Gevinson, Colman Domingo, Ethan Embry, Tony Hale, Abbie Hern, Sophia Macy, Joel McHale, Jimmi Simpson e Daniel Sunjata.

Inoltre Jordan Peele, narratore anche nella seconda stagione, ne dirigerà anche un episodio. Il regista di Scappa – Get Out e Noi – Us scriverà l’episodio “Downtime”, in cui appariranno Baccarin, Domingo e Hale.

Per quanto riguarda le altre puntate Win Rosenfeld scriverà l’episodio “The Who of You”, in cui appariranno Sunjata, Embry e Porter; Alex Rubens scriverà “A Human Face” con la Elfman, Meloni e la Gevinson; Glen Morgan scriverà “8” con McHale; Heather Anne Campbell scriverà “Among The Untrodden” con Abbie Hern e Sophia Macy; Emily C. Chang e Sara Amini scriveranno “Meet in the Middle” con Simpson e la Jacobs.

La serie è il reboot in chiave moderna, anche come tematiche, del classico di Rod Serling, in onda su CBS tra il 1959 e il 1964. Nella prima stagione sono apparsi tra gli altri attori come Ike Barinholtz, John Cho, Ginnifer Goodwin, Greg Kinnear, Kumail Nanjiani, Chris O’Dowd, Seth Rogen, Adam Scott e Alison Tolman. The Twilight Zone è prodotta da CBS Television Studios in associazione con la Monkeypaw Productions di Peele e la Genre Films di Kinberg. Peele e Kinberg sono anche produttori esecutivi insieme a Win Rosenfeld, Audrey Chon, Alex Rubens, Glen Morgan, Carol Serling e Rick Berg.

I nuovi episodi andranno in onda più tardi quest’anno.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST