Dopo la Brexit, in questi giorni un’altra questione tiene banco nel Regno Unito: la volontà del principe Harry e di sua moglie Meghan di “emanciparsi” dalla Casa Reale, il che implica anche un’indipendenza economica e una dimora lontana dalla “patria” (pensano a un trasferimento in Canada).

Il primo passo della Markle verso la “riconquista” dell’indipendenza sembra essere un accordo raggiunto con la Disney: in cambio di una donazione alla Elephants Without Borders, la duchezza di Sussex presterà la voce ad un nuovo progetto della Casa di Topolino.

D’altronde, prima di sposarsi col principe Henry, Meghan Markle aveva una lanciata carriera da attrice: tantissime le apparizioni in tv, da Suits (piuù di 100 episodi, nei panni di Rachel Zane) a Castle, CSI: Miami, CSI: NY, The League, Fringe, Without a Trace e General Hospital.

Tra i film invece, ricordiamo la presenza in Sballati d’amore – A Lot Like Love, Remember Me e Anti-Social. Chissà che proprio la Disney non sia la prima a dare un nuovo ruolo a quella che ormai è diventata, per tutti, la duchessa di Sussex.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui