Assassin’s Creed Ragnarok: tutte le voci

In queste ore le voci sul prossimo titolo in uscita di casa Ubisoft si susseguono senza tregua. L'attesissimo Assassin's Creed Ragnarok (titolo provvisorio) è ormai sulla bocca di tutti e in questo articolo vi faremo un riassunto di tutte le notizie che stanno circolando.

0

Uno dei titoli che più di ogni altro è sulla bocca di tutti in questi giorni è senza dubbio Assassin’s Creed Ragnarok. Le indiscrezioni su questo gioco, che per altro non è ancora stato annunciato ufficialmente, ha messo in subbuglio tutta la community videoludica che ormai è certa dell’esistenza di questo progetto in stato già avanzato.

La prima notizia che ha catalizzato l’attenzione sul nuovo capitolo della saga di Assassin’s Creep è stata quella che ha visto comparire il titolo sui cataloghi online di alcuni importanti rivenditori. Infatti questo è apparso sul sito italiano di GameStop e su quello tedesco di Amazon, con tanto di edizioni da collezione chiamante Mjolnir Edition e Valhalla Edition. Tipo di edizioni del tutto plausibili e a cui ormai siamo abituati quando si tratta di giochi prodotti da Ubisoft.

Ma questo era solo l’inizio, infatti un nuovo rumor trapelato online prevede l’annuncio ufficiale di Assassin’s Creed Ragnarok già per il prossimo mese, con l’uscita del gioco prevista per il mese di settembre e tramite un rilascio cross-gen. Tutto ciò è plausibile, perché pare che il nuovo titolo Ubisoft arriverà fortunatamente non solo per PlayStation 5 e Xbox Series X, ma anche per le nostre console dell’attuale generazione.

Ma i rumors non si limitano solo alle notizie sull’uscita di Assassin’s Creed Ragnarok, ma anche sulle meccaniche di gioco. Prima tra tutte quella che vedrebbe ancora nel gioco le tanto discusse meccaniche GDR, introdotte con Assassin’s Creed Origins e perfezionate in Assassin’s Creed Odyssey, con l’aggiunta di nuove classi, alberi delle abilità e tipologie di armi. Le armi in particolare sembra che vedranno un piccolo stravolgimento nel loro uso. Infatti pare che sarà introdotto un sistema di danneggiamento che ci spingerà a variare molto più spesso il nostro setup e quindi anche il nostro stile di combattimento.

Inoltre, come era ovvio aspettarsi, anche la quantità di azioni che potremo effettuare aumenterà notevolmente, con un massiccio aggiornamento delle meccaniche di movimenti parkour e diverse introduzioni nelle sezioni stealth. Ci sarà anche l’introduzione di alcune rune, che potremo utilizzare sul nostro personaggio o sulle nostre armi e armature per avere nuovi poteri. Si paventa anche l’eventualità di un’interessante modalità multi-giocatore che può includere fino a quattro utenti.

Sempre secondo questi rumors, pare che sarà inserito anche un sistema di reputazione, che ci premierà in base alle quest completate in ogni città, ai vestiti indossati e ai crimini commessi. Con alcune missioni che potrebbero essere addirittura completate soltanto se si raggiunge un determinato livello di reputazione. Un’altra indiscrezione che era lecito aspettarsi, è quella che riguarda ovviamente la grandezza della mappa di gioco, che sembrerebbe essere estremamente vasta, tanto da comprendere tutto il Nord Europa, infatti nella notizia sono citate città piuttosto distanti tra loro come York, Londra, Parigi e Kiev.

In conclusione ribadiamo, come si evince anche dal titolo dell’articolo, che tutti questi sono solo rumors e indiscrezioni. Infatti Assassin’s Creed Ragnarok non è ancora stato annunciato ufficialmente, anche se tutte queste voci probabilmente hanno un fondo di verità e molte sono più che plausibili. Non ci resta quindi che aspettare nelle prossime settimane qualche notizia (questa volta ufficiale) riguardo il nuovo titolo targato Ubisoft.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...

COMMENTA IL POST