Hearthstone: in arrivo Il Risveglio di Galakrond

Hearthstone uno dei titolo più giocati e seguiti targati Blizzard sta per avere una nuova espansione che promette di divertire e intrattenere ancora per molte ore i giocatori più accaniti di questo titolo.

0

Dopo che con La Discesa dei Draghi, l’ultima espansione del famossissimo Hearthstone, il campo di battaglia per lo scontro finale tra i più potenti eroi e le più malvagie canaglie di Azeroth era stato preparato, il 21 gennaio, potremo finalmente salire sul nostro fedele drago per determinare il destino del mondo con Il Risveglio di Galakrond, l’avventura per single player che concluderà l’Anno del Drago.

Dal comunicato rilasciato da Blizzard sappiamo che la storia de Il Risveglio di Galakrond si sviluppa in due campagne: in una dovremo combattere nei panni della Legione del M.A.L.E. per portare a compimento il nefando piano dell’Arcicattivo Rafaam di resuscitare Galakrond, il progenitore dei draghi; nell’altra dovremo invece guidare in battaglia l’intrepida Lega degli Esploratori contro i cattivi per sventare i loro piani e salvare il mondo dall’ennesima minaccia.

Il Risveglio di Galakrond segnerà la fine della storia che ci ha accompagnato per tutto lo scorso 2019, con l’Anno del Drago. Il Risveglio di Galakrond segna anche il ritorno del formato originale delle avventure per giocatore singolo, dove dovremo affrontare una serie di scontri con boss unici e mazzi precostruiti per ottenere 35 nuove carte collezionabili. Una volta ottenute, queste carte possono essere aggiunte ai mazzi Standard e Selvaggi, portando nuove e divertenti opzioni per scuotere ulteriormente il meta.

Completando la versione Storia nei panni della Legione del M.A.L.E. e della Lega degli Esploratori, potremo anche sbloccare la versione Eroica, nella quale potremo affrontare versioni più impegnative degli scontri, questa volta armati dei nostri mazzi, che possono includere qualunque carta della nostra collezione.

“L’Anno del Drago di Hearthstone è stato dinamico ed entusiasmante, con una serie di espansioni che hanno rivoluzionato il meta, un’ambiziosa storia lunga un anno, e un rapido susseguirsi di nuove funzioni e aggiornamenti che hanno cambiato l’essenza stessa del gioco” ha commentato J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “Il Risveglio di Galakrond porterà con sé l’epica conclusione di questa storia che abbiamo raccontato nel corso dell’anno passato, e non vediamo l’ora di poterla condividere con tutti i giocatori”.

Il Risveglio di Galakrond è composto da quattro capitoli che saranno resi disponibili ogni settimana a partire dal 21 gennaio. Ogni capitolo è diviso in due volumi, uno per la storia Legione del M.A.L.E. e uno per quella della Lega degli Esploratori, per un totale di otto volumi in questa avventura. I singoli capitoli saranno disponibili al costo di 6,99€ o 700 oro di gioco, oppure in un pacchetto completo a 19,99€.

Il primo capitolo, Combattimento sulla Costa Gelida, sarà disponibile il 21 gennaio, e tutti potranno giocarla affrontando l’esperienza della storia dal punto di vista della Legione del M.A.L.E. completamente gratis, con la possibilità di ottenere quattro nuove carte in seguito al completamento. Per un periodo di tempo limitato, chi tutti coloro che avranno preacquistato il pacchetto, riceveranno una busta Classica Dorata in aggiunta all’avventura completa.

Insomma se il 2019 è terminato all’insegna di Hearthstone e dei suoi scontri, questo 2020 ricomincia alla grande concludendo il bellissimo ciclo dell’Anno del Drago.

Infine ricordiamo che, come per il titolo originale Hearthstone, l’espansione Il Risveglio di Galakrond sarà possibile giocarla su PC Windows e Mac, tablet Windows, iOS e Android, e smartphone.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui