Doctor Strange in the Multiverse of Madness ha perso il regista

Battuta d'arresto per il film.

0

La fase 4 del Marvel Cinematic Universe è stata annunciata ufficialmente l’anno scorso e tra i progetti c’è Doctor Strange in Multiverse of Madness, un attesissimo sequel interpretato da Benedict Cumberbatch.

Secondo un nuovo report di Variety, il film ha subito una battuta d’arresto, dato che Scott Derrickson ha ufficialmente lasciato il progetto come regista. Derrickson, che ha diretto il primo Doctor Strange, rimarrà produttore del film.

“I Marvel Studios e Scott Derrickson si sono amichevolmente separati da Doctor Strange in the Multiverse of Madness a causa di differenze creative”, ha dichiarato Marvel in una dichiarazione a Variety, aggiungendo: “Siamo grati a Scott per il suo contributo all’MCU”.

Derrickson ha confermato la notizia in un tweet giovedì sera, dicendo che è “grato” per la collaborazione con lo studio.

I Marvel Studios stanno già cercando un regista sostitutivo, poiché le riprese del progetto dovrebbero iniziare a maggio e non si aspettano ritardi. Si prevede del resto che il film abbia un legame significativo con WandaVision, la nuova serie Disney+ con Elizabeth Olsen e Paul Bettany. Quindi un ritardo potrebbe comportare ritardi anche per la serie.

Data l’importanza del film per l’intero MCU, aspettiamo presto nuovi aggiornamenti.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui