The New Mutants: il divieto ai minori non è stato mai considerato

Perché il film avrà rating PG-13?

0

Il regista della pellicola, Josh Boone ha chiarito i dubbi dei fan sulla classificazione scelta per il film.

Il secondo trailer di New Mutants è finalmente online. Di recente, Boone ha confermato che quello che vedremo al cinema è la sua versione del film, il suo montaggio originale con tutti gli elementi “horrorifici” al proprio posto. Infatti, visionando questo secondo trailer si evince che il tono della pellicola sarà molto diverso da quello dei precedenti film degli X-Men e in generale delle altre produzioni Marvel. Considerando il tono dark del film, molti fan sono rimasti delusi nel scoprire che la classificazione scelta per il film fosse il PG-13.

Tuttavia, nonostante il rating-R sia ben voluto e accetto dai fan, il regista della pellicola ha confermato che il PG-13 era il rating del film sin dall’inizio della produzione. Sul suo profilo Instagram, Boone ha risposto ad alcune insistenti domande sul rating e ha detto:

“Il film è sempre stato e sempre sarà PG-13. Non c’è mai stato un piano per un film con rating-R.”

Quindi, il PG-13 rimarrà il rating del film ed era quello previsto sin dall’inizio. Scelta plausibile, soprattutto se guardiamo il materiale originale da cui il film è tratto. Nonostante ciò, rimane un po’ di amaro in bocca. La Fox ha dato origini a film Marvel di grande successo, sfruttando le potenzialità di grandi personaggi come Deadpool e Logan. Sulla stessa scia di questo grande successo, troviamo lo stesso Joker, prodotto da Warner Bros.

L’uscita di New Mutants è stata rimandata più volte, e l’attesa è stata accentuata dall’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Walt Disney Pictures.

The New Mutants uscirà in Italia il 2 aprile 2020.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui