One Piece: confermato il nome dell’ultima isola

E rivela il momento esatto in cui Gol D. Roger vi arriva diventando il Re dei Pirati.

0

ATTENZIONE: L’ARTICOLO PRESENTA SPOILER.

Parallelamente al flashback dedicato al personaggio di Kozuki Oden, Eiichiro Oda all’interno del suo One Piece sta narrando i momenti di spicco del lungo viaggio del Re dei Pirati, Gol D. Roger, sino al suo compimento e conseguente raggiungimento dell’ambito tesoro.

Questo perchè Oden ha viaggiato assieme a Roger come unica speranza necessaria alla lettura dei Road Poignee Griffe, incisioni che permettono di scoprire tutto ciò che non è permesso sapere sul mondo e che conducono all’isola finale: Laugh Tale.

Come già sappiamo in One Piece: Stampede, il lungometraggio animato uscito nel 2019 che celebra il 20° anniversario dell’anime di One Piece, Eiichiro Oda ha rivelato in largo anticipo che il nome dell’ultima isola, inizialmente Raftel, in realtà prende il nome di Laugh Tale e nel recente capitolo del manga l’autore lo ha confermato ulteriormente.

Grazie alle capacità di lettura delle incisioni segrete di Oden, pertanto, Roger ha potuto non solo divenire Re dei Pirati e raggiungere Laugh Tale, ma ha scoperto le verità sui 100 anni del grande vuoto, il mistero del clan della D. e delle armi ancestrali.

Mediante il nuovo capitolo apprendiamo che saranno Roger e il suo equipaggio, in più, a battezzare l’ultima isola del viaggio col nome di Laugh Tale poichè è divertente che, dopo ben 800 anni dall’ultima volta che è stata visitata l’isola da Joy Boy scoprendo il One Piece, finalmente qualcun’altro lo abbia emulato.

Lo scritto di Oda, infatti, si conclude con un primissimo piano di Roger che piange dalle risate… davvero alla stregua di quel tanto atteso (ma non realmente desiderato) finale di serie.

Quanto analizzato in questo articolo è stato scritto e disegnato nel capitolo 967 ed è possibile leggerlo legalmente e gratuitamente attraverso MANGA Plus.

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 967 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 95 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 92 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo del Reverie ha raggiunto i 916 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

One Piece nel 2019 festeggia il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 è uscito nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. In Italia il film è stato proiettato il 24 ottobre 2019 nei cinema con Anime Factory e Koch Media Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui