Tre anni senza Carrie Fisher: la principessa che vive ancora e incanta sullo schermo

Tre anni fa ci lasciava Carrie Fisher, ancora viva nel ricordo di tutti i fan e non solo.

0

Il 27 dicembre 2016, dopo quattro giorni di ricovero a causa di un arresto cardiaco, il mondo intero salutava Carrie Fisher, la Principessa Leia di quello Star Wars che ha incantato diverse generazioni e milioni di fan.

Inutile descrivere l’affetto col quale tutti i fan l’hanno salutata per l’ultima volta, specie dopo il suo ritorno (poco meno di quarant’anni dopo) nel 2015 nei panni del personaggio in Star Wars: Il risveglio della Forza, prima pellicola di quella che è ormai a tutti gli effetti l’ultima trilogia della saga di Skywalker.

Nonostante siano passati “solo” tre anni dalla sua scomparsa questo anniversario 2019, considerata l’attuale presenza nelle sale di tutto il mondo di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker che vede proprio l’attrice grande protagonista e “viva” (grazie al lavoro eccellente della produzione su e con scene precedentemente girate) nel capitolo conclusivo di una saga lunga più di quarant’anni, risulta ancor più agrodolce e significativo.

Nel salutare Leia, in quei suoi ultimi istanti sul grande schermo, tutti gli spettatori hanno salutato un grande pezzo di Carrie Fisher dal quale nessuno ancora si era separato nonostante la morte dell’attrice e, probabilmente, non lo farai mai.

Ecco dunque perché questo 27 dicembre acquista un significato tutto particolare: ci ricorda che Carrie se n’è andata due volte e che, paradossalmente, come una fenice che risorge dalle proprie ceneri, proprio per questo il suo ricordo resterà indelebile.

Perché le gesta di Leia Organa con la sua Resistenza sono entrate nel mito di una galassia lontana lontana, e l’amore dei fan, che questa galassia lontana lontana non scorderanno mai, permetterà sempre a Carrie Fisher di aleggiare tra di noi, come un Fantasma di Forza.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui