One Piece: la timeline generazionale dell’opera

One Piece è composto da tanti eventi, avventure, battaglie, ma tutto questo è racchiuso in macrocategorie ben distinte. Rivediamole assieme.

0

All’interno del numero 8 di One Piece Magazine, la rivista di approfondimento legata all’opera madre di One Piece scritta e disegnata da Eiichiro Oda e disponibile in Giappone per l’acquisto dal 13 dicembre, Shueisha ha deciso, considerando la tangibile longevità dell’opera, di stilare un’immediata e comprensibile timeline generazionale degli eventi.

Il manga conta ben 966 capitoli effettivamente pubblicati e 95 volumi effettivamente disponibili, ma l’opera è semplicemente suddivisa in quattro macrocategorie che il Magazine racchiude sotto la dicitura di “Ere”.

La rivista di approfondimento vuole essere più precisa e corretta possibile, infatti ad ogni generazione viene accreditato il personaggio, o una pluralità di essi, che ne hanno scritto la storia e quindi reso famosa, e il tempo passato rispetto agli eventi attuali.

Tali informazioni sono state diffuse da @newworldartur, utente di Twitter accreditato per l’attualità di One Piece, pertanto mediante il report disponibile di seguito possiamo finalmente far chiarezza sulle Ere che hanno reso famosa l’opera creata da Oda-sensei in questi ultimi 22 anni:

  1. L’ERA ROCKS: ROCKS D. XEBEC (40 anni prima rispetto al presente).
  2. L’ERA ROGER: GOL D. ROGER, EDWARD NEWGATE (BARBABIANCA), SHIKI (40 anni fa fino all’esecuzione di Roger avventura 24 anni prima rispetto al presente).

3. L’ERA DELLA GRANDE ERA DELLA PIRATERIA: SHANKS, MONKEY D. DRAGON, DONQUIXOTE DOFLAMINGO (24 anni fa fino alla conclusione della Guerra di Marineford avvenuta 2 anni fa rispetto al presente).
4. L’ERA DELLA PEGGIORE GENERAZIONE: MONKEY D. RUFY, MARSHALL D. TEACH (BARBANERA), TRAFALGAR D. WATER LAW (presente).

Se non le avete consultate, qui potete raggiungere le anticipazioni del mese di dicembre e inizio gennaio 2020 della serie animata di One Piece.

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 966 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 95 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 92 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo del Reverie ha raggiunto i 915 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

One Piece nel 2019 festeggia il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 è uscito nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. In Italia il film è stato proiettato il 24 ottobre 2019 nei cinema con Anime Factory e Koch Media Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui