Dragon Ball Super: la nuova tecnica del pianeta Yardrat

Non solo abilità di teletrasporto, il pianeta Yardrat possiede un arsenale ancor più raffinato.

0

Il formidabile, spaventoso e potente Moro si sta avvicinando al pianeta Terra con l’intento di divorarla e divenire il villain più forte che la serie di Dragon Ball abbia mai visto prima ad ora. Tuttavia, il guerriero dalle sembianze di un ariete antropomorfo non ha idea dell’allenamento che Vegeta e Goku stanno eseguendo al fine proprio di fermare quelle intenzioni criminali.

In particolare Vegeta si sta allenando sul pianeta Yardrat per mettere a punto il controllo dello spirito.

Una volta giunto sul pianeta i suoi abitanti hanno rivelato che tale controllo dello spirito è riferito a diverse abilità quali la trasformazione, la moltiplicazione, il rimpicciolimento, il gigantismo e il teletrasporto.

Tecniche che potrebbero dare grande manforte e strategie di vittoria in una battaglia pericolosa, come quella contro Moro, e come se non bastasse nel più recente capitolo del manga di Dragon Ball Super, il numero 55, abbiamo appreso che gli abitanti di Yardrat sono addirittura in grado di eseguire su se stessi e sugli altri la rigenerazione istantanea.

Pertanto il Saiyan dovrà ancora soggiornare sul pianeta che ha ospitato Goku dopo la sconfitta di Freezer prima di aggiungere la nuova abilità al suo già imponente arsenale.

Riuscirà Vegeta ad apprendere la nuova tecnica di rigenerazione immediata? E’ sicuramente un mezzo molto più accessibile e meno dispersivo dei fagioli Senzu (che in questo caso diventano inevitabilmente obsoleti) o delle tecniche rigenerative dei namecciani. Adesso non ci resta che attendere cosa Toyotaro e Akira Toriyaam hanno in serbo per gli appassionati.

Il capitolo numero è disponibile per la lettura legalmente, gratuitamente e in lingua inglese e spagnola su MANGA Plus (Shueisha).

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 55, con i primi 54 scritti raccolti in 11 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito de “Il Prigioniero della Pattuglia Galattica”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 9 volumi già disponibili per l’acquisto.

COMMENTA IL POST