Doomsday Clock: Geoff Johns ha un’idea per una serie sequel

Pubblicato il 23 Dicembre 2019 alle 11:00

ATTENZIONE: spoiler per Doomsday Clock #12 di Geoff Johns e Gary Frank!!!

Dopo anni di sviluppo dall’inizio di DC Rebirth nel 2016, l’acclamato evento crossover tra il DC Universe e Watchmen, Doomsday Clock, è giunto al termine. E anche se l’ultimo numero ha appena raggiunto i negozi, il team Geoff Johns-Gary Frank ha già idee per un potenziale seguito.

In un’intervista esclusiva e piena di spoiler con CBR, Johns ha notato che il finale felice e ottimista sia per il DCU che per il mondo di Watchmen era così fin dall’origine, lasciando spazio a un possibile seguito nel caso i fan fossero interessati.

“Era sempre stato il finale, un finale pieno di speranza per il domani. E se Gary e io scaviamo davvero in profondità – abbiamo il nocciolo di un’idea – ma se lo sviluppiamo davvero, racconteremo quella storia. Spetta alla gente decidere se vuole o meno vedere quella storia e se, come Doomsday Clock, riusciremo davvero a formulare delle storie in qualcosa che vogliamo raccontare”, ha detto Johns. “Perché abbiamo idee, ma quando lo facciamo, voglio assicurarmi di farlo bene e avere la storia che conta davvero per noi in un modo personale come è stato Doomsday Clock”.

Mentre l’impatto di Doomsday Clock ha già iniziato a emergere in tutto il DCU, incluso il ritorno della Justice Society of America e della Legion of Super-Heroes, Johns insiste sul fatto che la sua storia doveva essere autonoma piuttosto che causare direttamente il futuro degli eventi DC. Invece, Johns ha lasciato intendere che Doomsday Clock e il suo potenziale seguito serviranno come un approccio più meta-testuale alla DC Comics come opera focalizzata sulla continuity attuale.

“Questo non porta a un qualunque prossimo evento dell’anno, porta a molto di più che a questo; in qualche modo porta a tutto il resto. Superman continuerà e le sue storie continueranno e dovrebbero, devono farlo. E un giorno l’umanità si evolverà verso un luogo dove forse la maggioranza del mondo opererà come dovrebbe”, ha continuato Johns. “Ma questo è per la prossima storia; Gary e io abbiamo un’idea di quello che è e, ovviamente, abbiamo creato un sacco di cose. Ma tutto accadrà se saremo davvero in grado di definire i dettagli e saremo in grado di raccontare la storia nel modo in cui vogliamo raccontarla e vedere se la gente vuole vedere qualcos’altro”.

Doomsday Clock #12 è scritto da Geoff Johns e illustrato da Gary Frank, ed è ora in vendita per DC Comics.

Articoli Correlati

Le uscite manga Star Comics del 13 Ottobre 2021 vedono il debutto di Darling in the FRANXX, dalla serie anime omonima trasmessa...

10/10/2021 •

08:53

Tutte le uscite Panini DC Italia del 14 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

09/10/2021 •

12:00

The Batman di Matt Reeves con Robert Pattinson uscirà nei cinema il 4 Marzo 2022, ma gli appassionati potranno immergersi nelle...

09/10/2021 •

11:42