Doomsday Clock: Geoff Johns ha un’idea per una serie sequel

L'autore ha parlato con CBR.

0

ATTENZIONE: spoiler per Doomsday Clock #12 di Geoff Johns e Gary Frank!!!

Dopo anni di sviluppo dall’inizio di DC Rebirth nel 2016, l’acclamato evento crossover tra il DC Universe e Watchmen, Doomsday Clock, è giunto al termine. E anche se l’ultimo numero ha appena raggiunto i negozi, il team Geoff Johns-Gary Frank ha già idee per un potenziale seguito.

In un’intervista esclusiva e piena di spoiler con CBR, Johns ha notato che il finale felice e ottimista sia per il DCU che per il mondo di Watchmen era così fin dall’origine, lasciando spazio a un possibile seguito nel caso i fan fossero interessati.

“Era sempre stato il finale, un finale pieno di speranza per il domani. E se Gary e io scaviamo davvero in profondità – abbiamo il nocciolo di un’idea – ma se lo sviluppiamo davvero, racconteremo quella storia. Spetta alla gente decidere se vuole o meno vedere quella storia e se, come Doomsday Clock, riusciremo davvero a formulare delle storie in qualcosa che vogliamo raccontare”, ha detto Johns. “Perché abbiamo idee, ma quando lo facciamo, voglio assicurarmi di farlo bene e avere la storia che conta davvero per noi in un modo personale come è stato Doomsday Clock”.

Mentre l’impatto di Doomsday Clock ha già iniziato a emergere in tutto il DCU, incluso il ritorno della Justice Society of America e della Legion of Super-Heroes, Johns insiste sul fatto che la sua storia doveva essere autonoma piuttosto che causare direttamente il futuro degli eventi DC. Invece, Johns ha lasciato intendere che Doomsday Clock e il suo potenziale seguito serviranno come un approccio più meta-testuale alla DC Comics come opera focalizzata sulla continuity attuale.

“Questo non porta a un qualunque prossimo evento dell’anno, porta a molto di più che a questo; in qualche modo porta a tutto il resto. Superman continuerà e le sue storie continueranno e dovrebbero, devono farlo. E un giorno l’umanità si evolverà verso un luogo dove forse la maggioranza del mondo opererà come dovrebbe”, ha continuato Johns. “Ma questo è per la prossima storia; Gary e io abbiamo un’idea di quello che è e, ovviamente, abbiamo creato un sacco di cose. Ma tutto accadrà se saremo davvero in grado di definire i dettagli e saremo in grado di raccontare la storia nel modo in cui vogliamo raccontarla e vedere se la gente vuole vedere qualcos’altro”.

Doomsday Clock #12 è scritto da Geoff Johns e illustrato da Gary Frank, ed è ora in vendita per DC Comics.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui