No Guns Life, visual e mese di partenza della seconda parte dell’anime

0

L’account Twitter ufficiale della trasposizione animata del manga No Guns Life di Tasuku Karasuma, pubblicato da Shueisha in Giappone e in Italia da Edizioni Star Comics, ha pubblicato la key visual della seconda parte della serie.

L’illustrazione, che verrà usata per un clear file distribuito in occasione dell’evento Jump Festa 2020 il 21 Dicembre 2019, rende noto che dopo l’episodio 12 del 26 Dicembre 2019 la serie — pianificata in 24 episodi — tornerà ad Aprile 2020 con la seconda metà stagione.

Naoyuki Itou (Overlord) dirige No Guns Life presso lo studio Madhouse (Boogiepop and Others, Death Note, Overlord) su sceneggiature supervisionate da Yukie Sugawara (Overlord, Kino’s Journey – The Beautiful World, Hina Logic – from Luck & Logic); Masanori Shino (Black Lagoon, Digimon Adventure tri.) si occupa del character design.

La serie è in onda dallo scorso 10 Ottobre; in Italia è diffusa su VVVVID:

Juzo Inui ha una pistola al posto della testa. Di solito spara quando qualcuno gli preme il grilletto. Strano vero? Cerchiamo di spiegare meglio cosa gli è successo: Juzo è un ex soldato, cyborg, i cui ricordi sono stati cancellati. Appartiene alla categoria degli Extends, persone i cui corpi sono stati modificati per diventare macchine mortali. Oggi per sbarcare il lunario è un Resolver, ovvero una sorta di detective. Tra bei delinquenti e ricordi avvolti in una spirale di fumo, il nostro Resolver avrà l’arduo compito di proteggere un bambino misterioso.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui