The Witcher: la serie non impedirà a Henry Cavill di riprendere il ruolo di Superman

Il futuro di Superman nell'universo condiviso DC è sempre più incerto, ma l'attore non vuole in nessun modo farsi da parte.

0

Dopo aver più volte ribadito la volontà di riprendere i panni di Superman, l’attore Henry Cavill, in una nuova intervista a Radio Times, ha confermato come il nuovo ruolo di Geralt in The Witcher non sarà un ostacolo per interpretare di nuovo l’Uomo d’Acciaio.

“Dovete considerare che, indipendentemente da quali film farò nei prossimi anni, si possono inserire due progetti in un anno” spiega Cavill “Se c’è ancora  speranza per Superman? Voglio dire, la speranza non è ciò che simboleggia il suo simbolo?”.

L’attore continua dunque a dare speranza ai fan, dimostrando tutta la sua  volontà nel mantenere il ruolo di uno dei più importanti eroi DC Comics. Nel frattempo, potremmo vederlo nei panni di un altro amato personaggio come Geralt di Rivia.

Ispirata al best-seller fantasy, The Witcher è una fiaba epica. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie.

Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio.

Nel cast troviamo Henry Cavill (Geralt of Rivia), Anya Chalotra (Yennefer), Freya Allan (Ciri), Jodhi May (Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (Eist), Adam Levy (Mousesack), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina), Emma Appleton (Renfri), Eamon Farren (Cahir), Joey Batey (Jaskier), Lars Mikkelsen (Stregobor), Royce Pierreson (Istredd), Maciej Musiał (Sir Lazlo), Wilson Radjou-Pujalte (Dara) e Anna Shaffer (Triss).

La serie arriverà in streaming su Netflix dal 20 dicembre.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui