Batman riparte da #1: ecco chi potrebbe essere il nuovo scrittore

0

Come più volte riportatovi sono settimane di grandi fibrillazioni in casa DC con i vertici editoriali che stanno muovendo le pedine a loro disposizione sulla scacchiera nel tentativo di fronteggiare l’assalto agguerritissimo della concorrenza.

Una delle mosse in serbo per il 2020 sarebbe clamorosa e riguarderebbe la sostituzione di tutti gli eroi principali che passerebbero il mantello a successori meno scontati del solito. Il progetto in questione è stato nominato internamente 5G.

Di questi cambi il più clamoroso sarebbe sicuramente quello di Batman: per la prima volta infatti sotto il cappuccio del Cavaliere Oscuro dovremmo trovare un personaggio di colore e tutti gli indizi convergono su Luke Fox, celebre del più famoso Lucius, che ha già vestito i panni di Batwing.

Se questo rumor però non è nuovo, nuovo è invece quello riguardante lo scrittore che dovrebbe prendere le redini della testate a settembre 2020 con un rilancio che farebbe ripartire la serie con un nuovo #1.

Dopo la fine, brusca, della run di Tom King e la gestione che inizierà fra pochissimo di James Tynion IV, che sarà quindi un lussuoso traghettatore, dovrebbe inserirsi John Ridley sceneggiatore di 12 Anni Schiavo, showrunner della serie TV American Crime e del documentario Let It Fall: Los Angeles 1982–1992.

Ridley avrebbe dovuto scrivere la maxiserie The Other History Of The DC Universe – che avrebbe dovuto rivisitare i maggiori eventi della storia dell’Universo DC dal punto di vista degli eroi e criminali appartenenti a minoranze etniche – scomparsa misteriosamente mesi e mesi fa.

Vedremo se questa voce sarà vera! Rimanete su MF!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui