Dylan Dog, le quattro copertine del numero 400

L'albo, conclusione del ciclo della meteora, uscirà in edicola Venerdì 27 Dicembre 2019.

1

Venerdì 27 Dicembre 2019 la serie regolare di Dylan Dog taglierà il traguardo dei 400 numeri con l’albo intitolato “E ora, l’Apocalisse!” che segna la conclusione del ciclo della meteora orchestrato da Roberto Recchioni, iniziato con il numero 387 (“Che regni il caos!”), e apre alla nuova vita editoriale dello storico personaggio al via con il numero 401 di fine Gennaio 2020.

Per l’occasione il numero 400, tutto a colori come da tradizione per gli albi di anniversario, uscirà in edicola con quattro copertine diverse, firmate da celebri illustratori: Corrado Roi, Angelo Stano, Claudio Villa e Gigi Cavenago.

Ve le proponiamo di seguito, direttamente dal sito web ufficiale della casa editrice.

Roi:

Stano:

Villa:

Cavenago:

Dylan Dog 400 – E ora, l’Apocalisse!
Soggetto e Sceneggiatua: Roberto Recchioni
Disegni: Angelo Stano, Corrado Roi
Colori: Giovanna Niro

Persi in un oceano ostile e senza nome, Dylan Dog e Groucho, a bordo del Galeone, dovranno fronteggiare tempeste, mostri e luoghi impossibili, in una spirale visionaria che condurrà l’Indagatore dell’Incubo al cospetto di un impensabile, gigantesco avversario, dalla cui morte dipende il destino del mondo intero, e la speranza per un nuovo futuro.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

COMMENTA IL POST