Star Wars: L’Ascesa di Skywalker esplorerà il passato di Finn e Poe

Siamo prossimi all'uscita.

0

A poco dall’uscita del film giungono nuovi aggiornamenti su quello che ci aspetta nel nono capitolo: se gran parte dell’attuale trilogia di film di Star Wars si è concentrata sulle storie di Kylo Ren e Rey, altri personaggi come Poe e Finn hanno avuto storie meno approfondite. Sappiamo che Finn era uno stormtrooper disertore a favore della Resistenza, ma questo è tutto. Fortunatamente, ci saranno molte più informazioni su Finn e da dove viene in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

Durante un’intervista con Vanity Fair, il regista J.J. Abrams ha spiegato che le origini di Finn saranno finalmente esplorate nel nuovo film, rispondendo a molte delle domande che i fan hanno posto sul personaggio da quando è iniziata la nuova trilogia:

“Fa parte della storia del film”, ha detto Abrams. “Ed è stato accennato nell’episodio VII, ma faremo un po’ più di luce su questo”.

Non sarà solo Finn a ottenere qualche retroscena aggiuntivo, secondo Abrams. Il regista ha continuato dicendo che diversi personaggi chiave del film riceveranno risposte sulla loro vita passata:

“Direi che ognuno dei personaggi ottiene più luce sulla sua storia”, ha aggiunto. “Non sto dicendo che avremo delle descrizioni complete ed esaustive su tutti i principali passi che li hanno portati dove sono. Ma ci sono molte domande sul passato di Finn, sul passato di Poe, ovviamente Rey e Kylo, ​​e poi su alcuni dei nuovi personaggi che incontriamo”.

Potrebbe sembrare un compito scoraggiante, aggiungere retroscena a tutti questi personaggi quando il film stesso sta già cercando di concludere Star Wars dopo quattro decenni. Ma Abrams vuole che L’Ascesa di Skywalker sia incentrato sulla conclusione, per i suoi personaggi e per la sua narrativa generale.

Il capitolo IX di Star Wars arriverà nelle sale il 20 dicembre.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui