Venom: sta tornando l’Universo Ultimate?

Un gradito ritorno aspetta i fan Marvel?

0

Marvel Comics ha innumerevoli universi paralleli, offrendo infinite re-immaginazioni dei suoi eroi.

Così tanti, che la Terra principale che i lettori conoscono fu chiamata Terra-616. Mentre l’universo originale potrebbe essere stato creato da Silver Surfer, quel multiverso si è interrotto bruscamente durante gli eventi di Secret Wars II del 2015, quando diversi universi Marvel hanno iniziato a collassare l’uno sull’altro, fino a quando rimasero solo due mondi: Terra-616 e un altro universo, conosciuto come Ultimate. Ora, in Venom #20, Marvel sembra aver annunciato il ritorno di questo Universo.

ATTENZIONE: SPOILER PER VENOM #20!

L’universo Ultimate era una linea di fumetti lanciata nel 2000 nel tentativo di raccontare storie popolari a una nuova generazione di lettori. Questo universo influenzò pesantemente l’MCU, ma apparentemente terminò durante Secret Wars II, anche se alcuni personaggi come Miles Morales (Spider-Man) sono riusciti a sopravvivere al loro universo e si sono uniti a Earth-616. La continuazione di Earth-616 è sempre stata ipotizzata, ancor più con la recente rivelazione che il vero futuro per Earth-616 è la linea temporale del 2099. Ma le tracce dell’universo Ultimate erano quasi completamente cancellate, fino ad ora.

In Venom #20, il Creatore (il Reed Nathaniel Richards dell’Universo Ultimate) è stato in missione segreta, chiamata Project Oversight, per trovare la strada di casa per il suo universo Ultimate. Nel recente arc della storia di Absolute Carnage, i lettori lo hanno visto aiutare Venom nella sua lotta contro Carnage per motivi sconosciuti. Ora sappiamo perché: il Creatore ha lavorato su alcuni esperimenti per aprire una frattura dimensionale nel suo universo.

Pur riuscendo ad aprire la spaccatura, ha scoperto che un corpo umano non poteva sopportare lo sforzo di viaggiare su più spaccature. Durante i suoi esperimenti che aprivano fratture dimensionali, scoprì però che qualcosa era in grado di attraversare la frattura del suo mondo: il simbionte dell’universo Ultimate. Sebbene gravemente danneggiato, il simbionte è intatto, pienamente in grado di sopravvivere a una spaccatura dimensionale – come se fosse progettato per tale viaggio.

Questo lascia intendere che l’universo Ultimate è vivo e vegeto. L’universo potrebbe essere stato ricreato da Franklin Richards (rileggetevi Marvel Legacy #1) o essere in qualche modo sopravvissuto a Secret Wars. Resta da vedere se l’universo è lo stesso o se vedremo un rilancio della linea di fumetti.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...

COMMENTA IL POST