È morto Christopher Dennis il Superman di Hollywood Boulevard

Christopher Dennis, l'artista di strada conosciuto come il Superman di Hollywood Boulevard, avrà un funerale pubblico e sarà sepolto nel suo costume.

0

Christopher Dennis è deceduto il 2 novembre all’età di 52 anni. Secondo i rapporti emersi dopo la sua scomparsa, Dennis era rimasto spesso senza casa per tre anni prima della sua morte, a volte dormendo in rifugi.

La famiglia, gli amici e i fan che lo hanno aiutato a trovare alloggi nel corso degli anni sperano di raccogliere fondi per dargli un degno luogo di riposo. Per questo, è stata lanciata una campagna di crowdfunding per raccogliere fondi per un servizio funebre, la cremazione, una tomba e una lapide commemorativa al Cimitero di Hollywood Forever.

Il 10 giugno 1991 è stata la data in cui Chris ha messo piede per la prima volta sul viale come il Superman di Hollywood, secondo il suo profilo Instagram. Chris ha regalato sorrisi a milioni di turisti da tutto il mondo per oltre 25 anni della sua permanenza a Hollywood Boulevard e ci sono migliaia e migliaia di fotografie di Chris con i visitatori online e negli album fotografici di tutto il mondo.

Dennis è nato il 16 giugno 1967. All’età di 6 anni, è stato messo in orfanotrofio da suo padre. Chris ha trascorso la sua infanzia in rifugi e case famiglia. All’età di 18 anni, Chris andò a Hollywood per perseguire il suo sogno di diventare un attore.

Quando faceva il cameriere, numerose persone gli dissero che assomigliava a Christopher Reeve che interpretava il famoso Superman. Chris ha deciso così di vestirsi da Superman e di uscire su Hollywood Boulevard nella speranza di essere notato dai produttori cinematografici.

Alla fine, Chris ha iniziato di esibirsi in strada ogni giorno da quando ha scoperto che era un grande successo con i turisti che volevano fare una foto con lui come il Superman di Hollywood.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui