Una ragazza di 13 anni è tra cinque adolescenti arrestati per una rissa che ha coinvolto giovani armati di machete in un cinema di Birmingham, in UK, che ha costretto le famiglie che stavano guardando Frozen 2 a evacuare in massa il complesso.

La polizia ha riferito che fino a 100 adolescenti sono coinvolti nella vicenda ed alcuni erano armati di machete.

“Dozzine di ufficiali sono stati inviati al complesso dopo una chiamata del 999, subito dopo le 17.30, che denunciava un gruppo di giovani con machete”, ha detto un portavoce della polizia del West Midlands.

Durante l’operazione sono stati sequestrati due machete e sette poliziotti hanno rimediato ferite lievi mentre si occupavano della folla dentro e intorno al cinema.

Gli investigatori hanno riferito che stanno lavorando per capire il motivo del disordine, che porta i segni distintivi tuttavia di una lotta organizzata tra bande.

La testimone oculare Choleigh McGuire ha detto che la lotta è iniziata mentre faceva la fila con sua figlia per Frozen 2. I gestori del cinema hanno chiuso il complesso per il resto della serata e la polizia ha emesso un ordine di disperdersi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui