Star Wars: J.J. Abrams risponde alle critiche di George Lucas

Abrams ha risposto molto gentilmente al papà della saga.

0

Non deve essere facile per qualcuno che ha ideato qualcosa vedere la sua creazione prendere una direzione diversa dalla sua e a causa di altre persone. Questo è esattamente quello che è successo a George Lucas. Quando ha scoperto che J.J. Abrams e il team creativo della Disney non stavano usando nessuna delle sue idee nella nuova trilogia di Star Wars, secondo Bob Iger “si è subito arrabbiato quando hanno iniziato a descrivere la trama e si è reso conto che non stavamo usando nessuna delle storie che ha presentato durante le trattative”.

Dopo che Lucas ha visto Il risveglio della Forza, Iger ha spiegato che Lucas non ha nascosto la sua delusione: “‘Non c’è niente di nuovo’, ha detto. In ciascuno dei film della trilogia originale, era importante per lui presentare nuovi mondi, nuove storie, nuovi personaggi e nuove tecnologie. In questo, ha detto, “non ci sono stati abbastanza salti visivi o tecnici in avanti””.

Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, ha già risposto alla delusione di Lucas, ma durante una recente intervista con Rolling Stone, anche Abrams ha colto l’occasione per rispondere, senza polemica, dicendo:

“Ho solo gratitudine per George. Probabilmente è una cosa complicata per lui. Decidere che venderai questa cosa che hai creato, che era il tuo bambino, a qualcuno – deve essere più complicato che firmare un assegno e sorridere. Ma è stato incredibilmente gentile. È stato super generoso”.

Kennedy ha anche spiegato che Lucas ora apprezza ciò che i nuovi film hanno realizzato:

“Potrebbe non essere d’accordo con ogni scelta fatta da J.J. Potrebbe non essere d’accordo con ogni scelta fatta da Rian [Johnson]. Ma apprezza il filmmaking”.

Star Wars: The Rise of Skywalker, l’ultimo capitolo della saga, sbarcherà nei cinema il 20 dicembre, probabilmente ancora senza nessuna idea di Lucas.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui