Crisi sulle Terre Infinite: nuovo poster, non ci sarà l’Aquaman di Smallville

Nuovo poster per il maxi-crossover dell'Arrowverse, al quale avrebbe dovuto prendere parte anche Alan Ritchson.

0

Manca sempre meno all’arrivo della prima puntata, con Supergirl, del maxi-crossover dell’Arrowverse Crisi sulle Terre Infinite: per aumentare l’entusiasmo dei fan, The CW ha pubblicato un nuovo poster.

Chi non prenderà parte al crossover, ma avrebbe voluto esserci, è Alan Ritchson, attualmente impegnato con la serie DC Universe Titans nei panni di Hank Hall / Hawk. L’attore avrebbe voluto riprendere i panni di Aquaman, eroe interpretato in Smallville.

“Mi hanno contattato e abbiamo provato a farlo. Volevo davvero farlo, ma le riprese erano troppo impegnative e inconciliabili coi miei impegni. Ci abbiamo comunque provato, sono contento che ritornino molti attori e personaggi, sono felice per i fan perché tutto ciò che facciamo è per loro.

Questo tipo di eventi sono una manna dal cielo per tutti gli spettatori, avrei davvero voluto prendere parte a tutto questo” le parole dell’attore in una recente intervista a Collider.

Mentre un attore protagonista del DC Universe mancherà, un’attrice che ben presto si esibirà sul servizio streaming farà il suo esordio nel crossover: come riportato da Business InsiderStargirl sarà presente e verrà brevemente presentato il suo ruolo nel “più grande universo live-action DC Comics”.

Successivamente, la serie stand-alone che la vedrà protagonista sarà trasmessa su The CW e, allo stesso tempo, su DC Universe (piattaforma per la quale era originariamente stata prodotta).

Dopo quest’ultima aggiunta, è chiaro come The CW voglia avvicinare il proprio Arrowverse alle altre serie televisive DC, vista anche la presenza nel crossover di Black Lightning (sempre del network, ma al momento fuori dall’Arrowverse) e Lucifer, con la volontà magari di creare un grande ed unico universo condiviso televisivo DC.

Tra le speciali presenze anche quella di Tom Welling nei panni del Superman, ruolo che riprenderà dopo Smallville così come  Erica Durance, pronta a rivestire i panni di Lois Lane.

Kevin Conroy presterà invece finalmente anche il volto a Batman nel maxi-crossover: viste le altre presenze (Burt Ward, che ha interpretato Robin nella serie TV degli anni ’60 di Batman e Brandon Routh, nella veste sia di Ray Palmer  sia di Superman, a 13 anni dalla sua interpretazione come Clark Kent in Superman Returns)

Osric Chau, conosciuto per il ruolo di Kevin Tran in un’altra serie The CW, Supernatural, è stato invece scelto per interpretare Ryan Choi. Il personaggio viene descritto come un “professore di fisica alla Ivy Tow University” la cui vita apparentemente normale cambia radicalmente quando “scopre di avere un ruolo chiave da svolgere” nella prossima crisi.

La descrizione richiama alla storia fumettistica di Choi, creato da Gail Simone e Grant Morrison e quinto personaggio a vestire i panni di Atom. Dato l’abbandono di Brandon Routh a Legends of Tomorrow (lascerà la serie a metà quinta stagione) sarà interessante vedere se Choi prenderà il suo posto come Atom nelle Leggende.

Crisi sulle Terre Infinite si preannuncia un evento mai visto prima nell’universo condiviso The CW/DC, e vista l’importanza potrebbe portare delle conseguenze rilevanti anche fuori dallo svolgimento dell’evento, in particolare per Oliver Queen (con Arrow che si appresta a concludersi con l’ottava stagione) ma anche, ad esempio, per il futuro di Barry Allen (come si può leggere qui).

Queste le date del crossover:

  • Supergirl – Domenica, 8 dicembre
  • Batwoman – Lunedì, 9 dicembre
  • The Flash – Martedì, 10 dicembre
  • Arrow – martedì, 14 gennaio 2020
  • Legends of Tomorrow – martedì, 14 gennaio 2020
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui