Doctor Who: primi aggiornamenti sulla nuova serie

Nuove immagini e informazioni sulla nuova serie di Doctor Who in arrivo nel 2020.

0

Una delle cose più intriganti che preannunciano la nuova stagione di Doctor Who è la tagline: “SPACE. FOR ALL” che abbraccia quindi non solo l’inclusività del Tardis, ma anche l’inclusività della serie come un unico insieme, raddoppiando il loro respingimento nei confronti della mente chiusa:

View this post on Instagram

Space. For all. Coming soon.

A post shared by Doctor Who (@bbcdoctorwho) on

La BBC l’ha reso ufficiale prima di oggi: le riprese della Serie 12 di Doctor Who si sono ufficialmente concluse, e i fan possono dare un’occhiata dietro le quinte e a una breve scena sul set per celebrare l’occasione:

Ill blog Doctor Who della BBC One ha rivelato i nomi di tre nuovi scrittori che si uniscono alla serie: Nina Metivier, Maxine Alderton e Charlene James. Inoltre, la prossima serie vedrà la partecipazione di quattro nuovi registi: Nida Manzoor, Emma Sullivan, Jamie Magnus Stone e Lee Haven Jones.

A questi sette si uniranno tre sceneggiatori di ritorno dalla Serie 11: Vinay Patel, Ed Hime e Pete McTighe.

Anche se manca ancora un anno prima di poter guardare la Serie 12 di Doctor Who, Chibnall ha offerto alcune informazioni su ciò che i fan possono aspettarsi all’inizio di quest’anno parlando della possibilità che potranno ritornare altri villain classici della serie: “Beh, forse faremo alcuni [mostri classici], allora. Ci penserò“.

Apparentemente aveva un pensiero almeno riguardo al Judoon, che è pronto a fare un’apparizione di ritorno a Doctor Who durante la prossima stagione (come confermato dall’account Twitter ufficiale dello show a maggio 2019):

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST