The Witcher: nuovi dettagli su Ciri

Freya Allan parla dell'evoluzione di Ciri, dalla sofferenza ad una forza incredibile.

0

In una recente intervista alla rivista britannica SciFiNow, l’attrice Freya Allan ha parlato delle caratteristiche di Ciri nella prossima serie Netflix, The Witcher. Il personaggio è noto per avere una grande forza e personalità, ma ci sarà spazio anche per mostrare la sua vulnerabilità.

“Ciò che ho amato sin da subito della sceneggiatura è il fatto che Ciri viene trattata in modo realistico. Oggi ci sono molti personaggi femminili forti, di grande personalità, e ciò è fantastico.

Ciri è amata proprio per la sua grande forza, ma la sceneggiatura mostra il processo che l’ha resa quella che tutti conosciamo. La si vede vulnerabile, soffrire, piangere, combattere con la perdita, anche essere un po’ patetica per certi versi, poiché non ha avuto prima esperienze di questo tipo.

Questo mi ha davvero impressionata, questo rappresentarla come un personaggio del tutto “umano”. Era necessario veder crescere il personaggio, mostrare ciò che la fa diventare una  tipa tosta.

Il fatto che soffra ma non molli mai è per me una chiara espressione di coraggio, che non la fa essere necessariamente fredda o brutale e violenta. E’ un diverso tipo di forza che apprezzo molto” le parole della Allan.

Questa la sinossi ufficiale per la serie:

Ispirata al best-seller fantasy, The Witcher è una fiaba epica. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie.

Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio.

La serie arriverà in streaming su Netflix dal 20 dicembre.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui