I Simpson: su Disney+ manca l’episodio con Michael Jackson

Pubblicato il 18 Novembre 2019 alle 14:00

La terza stagione dei Simpson andò in onda nel 1991 e il suo primo episodio, che manca dalla nuova piattaforma di streaming Disney, Disney+, è caratterizzato dalla voce di Michael Jackson, che ha doppiato un personaggio sebbene non sia ufficialmente accreditato nell’episodio stesso.

Disney+ è il distributore esclusivo in streaming della longeva serie animata, che Disney ha acquisito insieme allo studio cinematografico Fox. Il servizio include tutte e 30 le stagioni complete, meno questo episodio.

Come potete vedere nell’immagine qui in basso, la terza stagione inizia direttamente con il secondo episodio:

Papà-zzo da legare (Stark Raving Dad) è stato ritirato dalle trasmissioni televisive all’inizio di quest’anno dopo che due uomini hanno accusato Jackson, morto nel 2009, di aver abusate sessualmente di loro quando erano giovani ragazzi nel documentario della HBO Leaving Neverland. La proprietà di Jackson ha negato le accuse.

Sono contrario ai roghi di libri di qualsiasi tipo, ma questo è il nostro libro e ci è permesso di eliminare un capitolo“, ha dichiarato lo scorso marzo James L. Brooks, uno dei produttori dei Simpson, a proposito di questa decisione.

TAGS

Articoli Correlati

Goen, Real World e Lineachiara — le etichette di RW Edizioni — torneranno in fumetteria il 24 Settembre 2021 con una...

20/09/2021 •

12:40

Panini ha appena comunicato la decisione di non partecipare alle fiere autunnali del fumetto, a cominciare quindi dal Romics di...

20/09/2021 •

12:17

“È come se ogni generazione avesse la sua Josée” Con queste parole il produttore Shuzo Kazahara racconta l’esperienza di...

20/09/2021 •

12:08