Slow Horses: Gary Oldman protagonista della serie spy di Apple TV

L'attore ha vinto l'Oscar per L'ora più buia.

0

The Hollywood Reporter indica che l’attore Gary Oldman, già vincitore del premio Oscar, ha firmato per recitare nella serie di spionaggio di Apple TV+ intitolata Slow Horses, basata sul romanzo dell’autore Mick Herron, Slough House. Oldman è destinato a interpretare il ruolo di Jackson Lamb, che viene descritto come il leader brillante ma irascibile di un gruppo di spie.

Oldman non è apparso in TV per quasi 17 anni da quando ha recitato in un episodio di Friends nel 2001 e in un episodio di Greg the Bunny nel 2002. Questo progetto segnerà il suo primo ruolo televisivo da protagonista in una serie regolare.

Slow Horses segue la storia di un gruppo di agenti dell’intelligence britannica che prestano servizio in un dipartimento di infima rilevanza dell’MI5 chiamato Slough House a causa dei grandi errori che hanno fatto e che hanno portato alla fine della loro carriera. Il romanzo è stato pubblicato per la prima volta nel 2010 e ha già dato il via a sette sequel.

Anche se sono ai margini della loro organizzazione, c’è una cosa che tutti hanno in comune, ovvero tornare in azione. E la maggior parte di loro farebbe qualsiasi cosa per arrivarci, anche se ciò significasse collaborare tra loro.

La serie sarà scritta da Will Smith (Veep, Avenue 5), che fungerà anche da produttore esecutivo insieme a Graham Yost (Justifies, The Americans), Jamie Laurenson, Hakan Kousetta, Iain Canning, Emile Sherman, Gail Mutrux e Douglas Urbanski. La serie sarà una produzione della See-Saw Films.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui