Black Christmas (Un Natale rosso sangue): il trailer del remake

Sarà il primo film della serie vietato ai minori di 13 anni.

0

Il film Black Christmas di Blumhouse è il secondo remake del classico del 1974. Diretto da Bob Clark e scritto da Roy Moore, il film del 1974 è interpretato da Olivia Hussey, Keir Dullea e Margot Kidder.

Tuttavia, alcuni fan del cinema horror hanno storto il naso quando hanno scoperto che l’ultimo remake di Black Christmas è classificato PG-13 (vietato ai minori di 13 anni) invece di R (visione consentita ai minori di 17 anni solo se accompagnati) come i suoi predecessori.

Diretto da Sophia Takal e co-scritto da April Wolfe, il film ha ricevuto reazioni inaspettate. Wolfe è quindi passata dai social media per difendere il cambiamento affermando che questa scelta è nata dal fatto che “questo film doveva essere fruibile da un pubblico femminile più giovane, perché l’argomento è attuale“:

La difesa del film della regista Jovanka Vockovic si basa invece sul fatto che i film horror di qualità non sono tutti classificati come R:

Le interpreti di Black Christmas sono Imogen Poots (Green Room), Cary Elwes (Saw, Stranger Things), Aleyse Shannon (Charmed), Brittany O’Grady (Star), Lily Donoghue (The Goldbergs, Jane the Virgin) e Caleb Eberhardt. Il film uscirà nelle sale il 13 dicembre.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui