SpongeBob: Netflix produrrà la serie spin-off e altri show con Nickelodeon

Nuovo accordo con Netflix.

0

Netflix e Nickelodeon hanno firmato un importante accordo per una serie di nuovi progetti, tra cui uno spin-off di SpongeBob SquarePants, la celebre serie animata che sin dal 1999 ha attratto milioni di spettatori in tutto il mondo, dando vita ad un fenomeno pop che presto arriverà al cinema con un terzo film, Amici in Fuga, nel 2020.

Le voci parlano di uno spin-off di SpongeBob SquarePants basato su Squiddi Tentacolo, voci che circolavano da un po’ di tempo ormai. Squiddi è il vicino irascibile di SpongeBob a Bikini Bottom, ed è stato un personaggio principale dello spettacolo sin dal pilot.

The Verge riferisce che Netflix e Nickelodeon hanno firmato un accordo pluriennale, stimato in $ 200 milioni. Come parte dell’accordo, Netflix produrrà programmi TV e film originali basati su proprietà Nickelodeon esistenti, tra cui SpongeBob Squarepants. Lo spin-off non confermato di Squiddi sarebbe un “progetto basato sulla musica”. Tuttavia, l’accordo non comporta che Netflix abbia i diritti di tutti gli episodi di SpongeBob.

In precedenza, Nickelodeon aveva annunciato di proseguire con una serie prequel di SpongeBob SquarePants, basata su uno SpongeBob di 10 anni al campo estivo. Il titolo provvisorio della serie è Kamp Koral. La serie ha iniziato la produzione a giugno, con la produzione esecutiva di Marc Ceccarelli e Vincent Waller.

Dunque, è possibile che in futuro appariranno sul servizio di streaming più vecchie serie animate, reboot e spin-off di serie di Nickelodeon. In ogni caso, uno spin-off di SpongeBob SquarePants sarebbe un ottimo inizio per la partnership.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui