One Piece – Pirate Warriors 4: Bartolomeo e Cavendish giocabili

Weekly Shonen Jump rivela notizie sul roster di One Piece: Pirate Warriors 4.

1

Attraverso le anticipazioni emerse online delle pagine di Weekly Shonen Jump numero 51, disponibile in Giappone il 18 novembre 2019, apprendiamo che Bartolomeo e Cavendish entreranno nel roster di personaggi giocabili di One Piece: Pirate Warriors 4, il quarto videogioco della serie “musou” ispirato al manga di Eiichiro Oda in uscita nel 2020 su PC, Nintendo Switch, Xbox One e PlayStation 4.

Emerge, inoltre, che Bartolomeo può ricorrere alla sua barriera sia per attaccare che per difendere, e sconfiggere i nemici con l’attacco “Homage Shinken: Bari Bari no Pistol”. Cavendish, invece, può usare i suoi attacchi supportato dall’alter ego Hakuba.

Per il momento i personaggi giocabili di One Piece: Pirate Warriors 4 sono Rufy, Rufy (Snake-Man) Jinbe, Sanji Vinsmoke, Ichiji Vinsmoke, Niji Vinsmoke, Yonji Vinsmoke, Reiju Vinsmoke, Carrot, Zoro Roronoa, Sabo, Aokiji, Katakuri Charlotte, Basil Hawkins, Bartolomeo, Cavendish.

One Piece: Pirate Warriors 4 porterà il genere a nuove vette grazie al nuovo motore grafico, battaglie ancora più epiche e il più grande roster dell’intera serie.

I fan del franchise sperimenteranno con mano la storia originale della Ciurma di Cappello di Paglia, incluso l’arco di Whole Cake Island – che segue la compagnia nel tentativo di recuperare Sanji da uno dei più pericolosi e grossi pirati, BigMom.

Ricordiamo, infine, che il videogioco è atteso ad inizio 2020 su PC, Nintendo Switch, Xbox One e PlayStation 4.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

COMMENTA IL POST