The Boys 2: Jack Quaid (Hughie) promette follia e sorprendenti eventi

Per l'attore, la seconda stagione di The Boys aumenterà il livello della serie con follia e maggior caratterizzazione dei personaggi.

0

Se la prima stagione di The Boys, con azione e brutalità, ha riscosso un grandissimo successo, per l’attore Jack Quaid (Hugh “Hughie” Campbell) gli eventi della seconda stagione saranno ancora più folli e soprendenti.

“Sarà una stagione completamente fuori di testa. Lo dico in questo modo, rispetto allo scorso anno verrà aumentato questo valore. Ci saranno momenti così folli che faranno dire ‘Ma che diavolo…!?’, io stesso per questa stagione ho fatto cose per la prima volta nella mia carriera, e credo forse anche per l’ultima.

Non posso parlarvi di qualcosa di concreto, ma quando vedrete gli episodi capirete di ciò che sto parlando. Ogni singolo personaggio verrà maggiormente caratterizzato, non tanto per i poteri o per i combattimenti, quanto nell’esplorare le vere intenzioni che muovono ogni singolo.

Parlando di Hughie, questo sarà molto visibile. Sono davvero entusiasta all’idea che gli spettatori possano vedere questa seconda stagione, a mio avviso sarà meglio della prima” le parole dell’attore a Comicbook.

La seconda stagione (prevista con molta probabilità per maggio/giugno del prossimo anno), come anticipato dai produttori Evan Goldberg e Seth Rogen a Collider, partirà con una  maggiore consapevolezza:

“Ci sono più risorse per la realizzazione della seconda stagione, anche a livello di personaggi, la portata della serie cresce mano mano che questa va avanti. La premiere è meravigliosa, molto meglio di quanto ci potessimo aspettare.

In una serie dal tono unico e particolare, come The Boys, gli attori sono sicuramente avvantaggiati dopo la prima stagione, poiché c’è la possibilità di avere un punto di partenza e di immergersi ancora meglio nelle situazioni” le parole di Rogen, con Goldberg che aggiunge

“i nuovi episodi saranno decisamente migliori di quelli della prima stagione, gli stessi attori sono ancora più convinti dei loro ruoli, tutti ci sentiamo coinvolti in qualcosa di più grande”.

In precedenza, parlando alla rivista EW, lo showrunner Erick Kripke ha anticipato una maggior presenza di Stan Edgar (uno dei vertici della Vought), attualmente fermo ad una piccola apparizione nel finale di stagione.

“E’ certo che nella seconda stagione avrà un ruolo fondamentale” le parole di Kripke “L’ho chiamato e gli ho detto che ci servirà di più la sua presenza rispetto alla semplice apparizione nella stagione precedente, grazie a Dio si è dimostrato disponibile ed entusiasta”.

Presenti, nella stagione, anche altri personaggi visti nel fumetto: “Il cane di Butcher parteciperà a delle missioni col suo padrone e speriamo anche di avere Jack From Jupiter in una sorta di cameo porno. Vedremo”. Nei nuovi episodi ci sarà anche Stormfront, originaria parodia di Thor e Shazam! presentato nella serie in versione femminile.

I The Boys della serie sono Hughie (Jack Quaid, The Hunger Games), Billy Butcher (Karl Urban, Star Trek), Mother’s Milk (Laz Alonso, Detroit), Frenchie (Tomer Capon, Hostages), e The Female (Karen Fukuhara, Suicide Squad).

Simon Pegg (Mission: Impossible – Fallout) interpreta come guest star il padre di Hughie. I supereroi The Seven sono capitanati da Homelander (Antony Starr, Banshee) e comprendono Starlight (Erin Moriarty, Captain Fantastic), Queen Maeve (Dominique McElligott, House of Cards), A-Train (Jessie T. Usher, Independence Day: Resurgence), The Deep (Chace Crawford, Gossip Girl) e Black Noir (Nathan Mitchell, Supernatural).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui