Ghostbusters 3 conterrà un tributo a Harold Ramis

Indimenticabile il suo consiglio: "Mai incrociare i flussi".

0

Ghostbusters 3, un sequel diretto di Ghostbusters del 1984 e Ghostbusters 2 del 1989, “riconoscerà” la star del franchising originale e co-sceneggiatore Harold Ramis, come afferma il produttore Dan Aykroyd. Ramis è deceduto nel febbraio 2014 in seguito a una vasculite infiammatoria autoimmune.

Mi manca molto. Era, ovviamente, un grande scrittore e collaboratore davvero intelligente“, ha detto Aykroyd di Ramis. Aykroyd ha continuato: “Ovviamente lo omaggeremo in questo film in qualche modo, per quanto piccolo“.

Questa nuova sceneggiatura è stata scritta da Jason Reitman e dal regista di Monster House Gil Kenan.

Al Ghostbusters Fan Fest di giugno, Reitman ha rivelato di aver recuperato i filmati originali dal primo film. Lo scopo esatto, però, stando alle parole di Reitman, sarebbe uno spoiler.

Nel realizzare questo film, abbiamo trovato qualcosa di straordinario. Siamo andati alla Sony e abbiamo detto: ‘Ci piacerebbe molto avere i filmati originali dal 1984. Li avete ancora?’. E li abbiamo trovati“, ha detto Reitman.

Erano in una miniera nel Kansas e abbiamo spedito le casse a Burbank. Abbiamo esaminato i filmati per motivi che non posso dirti, ma lungo la strada abbiamo trovato delle cose davvero interessanti“.

Il regista di Juno ha anche messo insieme un team di consulenti che hanno contribuito alla realizzazione del film sugli Acchiappafantasmi di suo padre per garantire “che realizziamo il film giusto“.

“Realizzando questo film, volevamo scriveree una lettera d’amore al film originale”, ha detto Reitman, alludendo alla misteriosa connessione tra i suoi personaggi e quelli dei due film originali.

Ghostbusters 3 verrà pubblicato da Sony nel 2020.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui