Marvel Studios: il Presidente Kevin Feige risponde alle accuse di Martin Scorsese

Feige rompe il silenzio su questa spinosa situazione.

0

Kdevin Feige, Presidente dei Marvel Studios e da poco anche Chief Creative Officer di Marvel Entertainment, ha scelto di dire la sua riguardo le dichiarazioni denigratorie fatte da Martin Scorsese, in cui lo stimato regista ha dichiarato che i film Marvel “non sono cinema“:

Penso che non sia vero“, ha detto Feige durante un’intervista. “Penso che sia spiacevole. Penso che io e tutti quelli che lavorano su questi film adorino il cinema, amino i film, adorino andare al cinema, adorino guardare un’esperienza comunitaria in un cinema pieno di gente… Penso che sia divertente per noi prendere il nostro successo e usarlo per correre rischi e andare in luoghi diversi.

Ognuno ha una diversa definizione di cinema“, ha continuato. “Ognuno ha una diversa definizione di arte. Ognuno ha una diversa definizione di rischio. Alcune persone non pensano che sia cinema. Tutti hanno diritto alla loro opinione. Ognuno ha il diritto di ripetere quell’opinione. Ognuno ha il diritto di scrivere articoli su quell’opinione. E non vedo l’ora di scoprire cosa succederà dopo. Ma nel frattempo continueremo a fare film“.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui