Dragon Ball Super: un nuovo nemico e il ritorno di Gohan nel manga

Gohan è la chiave della salvezza della Terra.

0

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

Mentre Goku e Vegeta sono separati intenti ad apprendere nuove tecniche e strategie, il primo in termini di Ultra Istinto e il secondo nel controllo dello spirito sul pianeta Yardat (qui i dettagli), la Terra sta per essere gradualmente raggiunta dalla minaccia dell’attuale grande nemico della serie Dragon Ball Super, il manga di Akira Toriyama e Toyotaro, Moro.

Sebbene il mago e divoratore di pianeti sia ancora in viaggio, alcuni dei suoi scagnozzi più fidati hanno già raggiunto i nostri eroi presso il Santuario di Dio, ovvero l’esercito dei bandati galattici di Saganbo.

Nel capitolo 53 del manga mensile, edito da Shueisha su V-Jump, facciamo la conoscenza di questa nuova banda criminale che al momento si è scissa dal gruppo per ritrovarsi con tre elementi temporanei. Tra questi spicca un nuovo nemico davvero formidabile, mai apparso prima, e che sta già creando grattacapi ai nostri eroi sul pianeta Terra. Il suo nome è Settetre (o OG73-I).

Settetre è un criminale non propriamente umano, difatti è una creatura artificiale creata su un pianeta lontano con una tecnologia avanzata. Non prova sentimenti e nè emozioni e tutto ciò che il suo corpo e mente desiderano è la distruzione assoluta.

Ciò che spicca di più da questo nemico è la sua abilità. Egli nella sua forma standard non perde mai nessuna energia e ne possiede a quantità infinita. Tuttavia, oltre a questo vantaggio, i creatori hanno pensato di donargli il potere di copiare tutte le tecniche dei suoi avversari e tutto ciò che gli serve è stringere il collo del malcapitato.

Per 30 minuti il guerriero sarà in grado di emulare tutte le tecniche di chi ha strangolato, per poi tornare al suo stadio originale di energia interminabile.

Settetre, assieme ai suoi alleati, arriva sulla Terra e si imbatte in Piccolo e in poco tempo, grazie alla rapidità dei movimenti, il cyborg gli ruba i poteri. Il namecciano si ritrova a combattere contro le sue stesse tecniche, ma in un batter d’occhio comprende che potrebbe presto lasciarsi le penne dal momento che Settetre vanta, lo ribadiamo, una propria energia inestinguibile.

I due guerrieri si scontrano con un Makankosappo e mentre sembra essere finita per Piccolo, ecco che arriva il tanto amato e atteso Gohan a salvarlo (per ricambiargli il favore) e adesso sarà il figlio di Goku, sopratutto in mancanza di quest’ultimo e di Vegeta, che avrà l’onere di mantenere l’ordine sulla Terra da Settetre e dagli altri sgherri di Moro.

Come si comporterà Gohan sul campo di battaglia? Adesso è lui il guerriero più forte della Terra e le aspettative sono altissime. Lo scopriremo nel prossimo capitolo che arriverà su V-Jump e MANGA Plus il 21 novembre.

L’arco narrativo con Moro (Il Prigioniero della Pattuglia Galattica) ha avuto inizio alla fine del capitolo 42 e conta, per ora, un volume, il numero 10.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 53, con i primi 48 scritti raccolti in 10 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 9 volumi già disponibili per l’acquisto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui