James Dean: tornerà a recitare a 65 anni dalla sua morte

L'attore tornerà "in vita" sul grande schermo grazie alla CGI.

0

James Dean, iconico attore simbolo di un’intera generazione disillusa e tragicamente scomparso all’età di 24 anni a causa di un incidente d’auto, tornerà sul grande schermo a 65 anni dalla sua morte grazie alla CGI in un film sulla guerra del Vietnam.

Stando a quanto riportato dal The Hollywood Reporter, Dean reciterà in Finding Jack, grazie all’ausilio della CGI, di riprese e foto. Il film, diretto da Anton Ernst e Tati Golykh, ha ottenuto dalla famiglia di Dean il permesso di usare l’immagine dell’attore per creare “una versione realistica di James”. Basato sull’omonimo romanzo di Gareth Crocker, Finding Jack racconta la storia dell’abbandono di oltre 10.000 cani impiegati militarmente, alla fine della guerra del Vietnam.

“Abbiamo cercato ovunque la persona perfetta per il particolare ruolo di Rogan e, dopo mesi, abbiamo deciso di optare per James Dean. Siamo onorati che la sua famiglia ci sostenga e voglia che la sua eredità sia un film” le parole di Ernst.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui