Watchmen: confermato il personaggio di Jeremy Irons

...e chi è il nuovo, misterioso personaggio?

0

Watchmen ha finalmente confermato ciò che i fan sospettavano da sempre: il personaggio di Jeremy Irons è Adrian Veidt, AKA Ozymandias, mentre la serie, il cui produttore esecutivo è Damon Lindelof, non aveva ben spiegato la vera identità del personaggio di Irons nei suoi primi due episodi, anche se c’erano già degli indizi sul fatto che Irons stesse interpretando il villain principale della graphic novel di Watchmen (o vero eroe, dal punto di vista di Veidt), per non parlare del fatto che il personaggio fu accidentalmente confermato, ma ogni dubbio è stato cancellato quando Veidt ha indossato il costume di Ozymandias nel terzo episodio di Watchmen.

L’episodio 3 di Watchmen ha anche introdotto un’immediata nemesi per Adrian Veidt: il Guardiacaccia (Game Warden), una figura mascherata a cavallo che ha sparato un colpo di avvertimento a Veidt, dopo che quest’ultimo aveva ucciso un bufalo.

In seguito, il Guardiacaccia ha inviato ad Adrian una lettera minacciosa, sebbene fosse scritta con un linguaggio appropriato. Tuttavia, il Guardiacaccia non protegge solo gli animali, ma evidentemente è anche il carceriere di Veidt: Azymandias e il Guardiacaccia hanno concordato i termini quando Veidt è arrivato nella sua maestosa prigione e il Guardiacaccia ha ritenuto correttamente che Veidt stesse violando quei termini con i suoi esperimenti, il che indica che intende scappare.

L’identità del Guardiacaccia è sconosciuta, ma a giudicare dal suo aspetto è un maschio caucasico e, dal testo della sua lettera, evidentemente britannico:

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui