Marvel ha ucciso un personaggio dei Guardiani della Galassia

Scopriamo insieme d chi si tratta.

L’universo cinematografico Marvel è noto per aver preso ispirazione da archi narrativi e personaggi popolari dai fumetti per poi adattarli per il grande schermo: ad esempio, i fratelli gemelli Quicksilver e Scarlet Witch sono stati passati da mutanti a umani dotati di poteri acquisiti attraverso una Infinity Stone, Avengers: Age of Ultron ha preso il famoso evento Marvel e lo ha usato per il secondo film interpretato dai più grandi eroi della Terra, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame sono stati ispirati dalla trama di Infinity Gauntlet e Nick Fury è stato interpretato da Samuel L. Jackson dopo che il fumetto Ultimates ha descritto il direttore dello S.H.I.E.L.D. come la star del film.

ATTENZIONE, PERICOLO SPOILER!

L’articolo seguente contiene spoiler relativi a Yondu # 1 di Lonnie Nadler, Zac Thompson e John McCrea.

Una modifica simile è stata apportata a Yondu Udonta di Michael Rooker per Guardiani della Galassia e Guardiani della Galassia Vol. 2: l’eroe del futuro è ora un pirata spaziale che allevò Peter Quill dopo essere stato rapito dalla Terra. Ebbene, questa volta i fumetti hanno cambiato il personaggio in modo che fosse riconoscibile dal pubblico dei film, rivelando che il nuovo Yondu è un discendente dell’eroe precedente.

Il comic si apre con Yondu Udonta, la versione del 21° secolo modellata sulla versione Ravager di Michael Rooker dal franchise cinematografico Guardiani della Galassia. Yondu è ora protagonista di una miniserie Marvel solista omonima che seguirà la storia delle avventure del Ravager mentre cerca un nuovo artefatto cosmico chiamato Herald’s Urn, che viene confrontato con la Barra del Controllo Cosmico, l’Ultimate Nullifier e le Gemme dell’Infinito.

Yondu #1 riprende dunque con il personaggio titolare che si dirige, in risposta a un segnale di emergenza, verso le coordinate fornitegli dal suo partner Ravager Kraglin, interpretato da Sean Gunn nell’MCU. Ma mentre arriva alla nave, sembra che Kraglin – il personaggio interpretato da Sean Gunn nel MCU – sia morto:

Chiunque abbia eliminato i Ravager è sicuramente alla ricerca dell’Herald’s Urn, ed è disposto a eliminare chiunque si metta sulla sua strada. Yondu ci dice che si fida ciecamente di Kraglin. Ma chi avrebbe potuto causare così tanto spargimento di sangue? Ci sono molti villain cosmici nell’universo Marvel che vorrebbero mettere le mani su un’altra fonte di energia.

Un indizio presente nel primo numero ci dice che “un visitatore inaspettato del futuro si presenta per fermare Yondu“, che potrebbe essere lo Yondu originale del futuro con l’iconico mohawk rosso.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...

COMMENTA IL POST