Stando a quanto riportato da TVLine, la quarta stagione di Stranger Things vedrà la presenza di quattro nuovi personaggi di sesso maschile, tre adolescenti e un adulto. I tre adolescenti vengono descritto come un atleta, un metallaro e l’ultimo molto simile a Jeff Spicoli del film Fuori di testa (1982). Il personaggio adulto, sempre secondo quanto riportato, avrà invece un ruolo centrale nelle trame della nuova stagione.

La quarta stagione di Stranger Things sarà composta da otto episodi, lo stesso numero di quelli che compongono la prima e la terza stagione (avendone invece uno in meno rispetto alla seconda, formata da nove). Sempre stando a quanto riportato da TVLine, le riprese della quarta inizieranno il prossimo gennaio, con una conclusione prevista per agosto 2020. L’arrivo su Netflix dovrebbe dunque essere programmato per l’autunno, magari in vista di Halloween (simile a quanto fatto con la seconda stagione).

“Siamo entusiasti di continuare la nostra avventura con Netflix. Ted Sarandos, Cindy Holland, Brian Wright e Matt Thunell hanno dato una grande opportunità al nostro show, cambiando per sempre la nostra vita. Dal nostro primo incontro sino al lancio di Stranger Things 3, l’intero team di Netflix è stato a dir poco sensazionale, fornendoci il supporto e la libertà creativa che abbiamo sempre sognato. Non vediamo l’ora di raccontare nuove storie insieme, iniziando, ovviamente, con il viaggio di ritorno a Hawkins!” le parole dei fratelli Duffer dopo l’annuncio della quarta stagione.

Creata dai fratelli Duffer , Stranger Things vede nel cast Winona Ryder, Millie Bobbie Brown, David Harbour, Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery, Priah Ferguson, Cary Elwes, Jake Busey e Maya Thurman-Hawke. Le prime tre stagioni sono attualmente disponibili in streaming su Netflix.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui