Star Wars: Weiss e Benioff erano preoccupati della reazione dei fan

Pubblicato il 1 Novembre 2019 alle 12:00

L’addio da Lucasfilm degli ex showrunner di Game of Thrones David Benioff e D.B. Weiss potrebbe essere dovuto a preoccupazioni su un ipotetico contraccolpo dei fan sulla loro storia.

Benioff e Weiss avrebbero dovuto dirigere una nuova trilogia di film di Star Wars mentre la saga degli Skywalker sarebbe terminata con Star Wars: The Rise of Skywalker. Tuttavia, i due hanno recentemente abbandonato il progetto a causa di problemi di pianificazione con i loro concomitanti progetti su Netflix. Secondo The Hollywood Reporter, le preoccupazioni sulle reazioni dei fan sulla scia dell’ultima stagione di Game of Thrones potrebbero essere la causa di ciò, con una fonte che incolpa il “fandom tossico” del franchise di Star Wars.

Date le critiche spesso ostentate alla nuova trilogia di Star Wars, tra cui una recente petizione da parte dei fan che chiedeva che Rian Johnson ammettesse che Gli ultimi Jedi fosse orribile, è possibile che Benioff e Weiss non volessero più affrontare quanto visto con Il Trono di Spade: “Chi vuole affrontare di nuovo tutto questo?” ha detto una fonte.

Diretto e co-scritto da J.J. Abrams, Star Wars: The Rise of Skywalker è interpretato da Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd, Keri Russell, Anthony Daniels, Mark Hamill, Billy Dee Williams e Carrie Fisher, con Naomi Ackie e Richard E. Grant.

TAGS

Articoli Correlati

Dopo la presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia 2021 alla presenza di Jamie Lee Curtis, è al cinema dal 21 ottobre con...

27/10/2021 •

20:29

Masters of the Universe: Revelation si concluderà il 23 Novembre 2021 con gli episodi della seconda parte di questo sequel...

27/10/2021 •

18:01

Lightyear – La vera storia di Buzz è il film animato sulle origini dell’eroe che ha ispirato il giocattolo...

27/10/2021 •

16:36