Dopo la cancellazione dello spin-off con Naomi Watts, ambientato migliaia di anni prima degli eventi già visti Casey Bloys, presidente di HBO Programming, ha annunciato ufficialmente (durante la serata di presentazione per il nuovo servizio streaming, HBO Max) l’ordine di 10 episodi per House of Dragon, lo spin-off incentrato sui Targaryen. Miguel Sapochnik, che ha diretto diversi episodi della serie principale tra cui la “Battaglia dei Bastardi”, dirigerà il pilota e altri episodi, oltre a servire come showrunner al fianco di Ryan Condal (Colonia).

La serie, basata sul libro Fuoco e Sangue di George R.R. Martin, sarà ambientata circa 300 anni prima degli eventi già visti, esattamente nel periodo in cui Aegon I Targaryen e le sue due sorelle Visenya e Rhaenys, si lanciarono alla conquista di Westeros al motto di “Fire Will Reign” (“Il fuoco regnerà”). Come tutti sappiamo, il regno dei Targaryen durerà fino alla ribellione di Roberth Baratheon e la sua conseguente salita al trono.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui