Spagna: aggressione omofoba in una fiera del fumetto

Pubblicato il 28 Ottobre 2019 alle 19:00

La città di Alicante ha ospitato due eventi sabato: il VGC (Video Game Comic de Alicante) e un incontro del leader del partito di estrema desta Vox, Santiago Abascal, purtroppo nello stesso luogo, il centro fieristico.

Alla fine dell’incontro politico con il leader di Vox, Santiago Abascal, una trentina di persone del partito spagnolo si sono infiltrate sabato pomeriggio alla fiera attraverso uno dei corridoi che servono da comunicazione tra i vari spazi della struttura.

Secondo un testimone oculare degli eventi, un giovane assistente del VGC ha affrontato i sostenitori del partito Vox, il che ha poi portato a uno scontro verbale con tutti i tipi di insulti, tra cui “se non ti piace la Spagna, vai in Francia, fr**io”.

Il video ha reso virali questi eventi. Nello stesso si può verificare, come denunciano alcuni testimoni oculari, l’assoluta passività della sicurezza del VGC – che appare anche nel breve pezzo audiovisivo – prima delle violente reazioni dei sostenitori di Vox.

Fonti dell’IFA (Institución Ferial Alicantina) hanno indicato che questo specifico evento è stato isolato dal momento che entrambi gli eventi, l’incontro del leader di Vox, Santiago Abascal, e la fiera nerd, si sono tenuti normalmente…

Articoli Correlati

Era temuto come tutti gli adattamenti live action in generale e ancor di più come tutti gli adattamenti live action di anime di...

23/11/2021 •

17:35

Le principali novità Disney Plus di Dicembre 2021 includono l’attesa serie The Book of Boba Fett, il film The Last Duel e...

23/11/2021 •

17:29

Da gennaio 2022 si spegneranno i 7 canali Mediaset Premium dedicati al cinema e alle serie su Sky e rimarrà Infinity Plus come...

23/11/2021 •

17:07