One Piece: l’anime adatterà il manga di Sanji dagli autori di Food Wars?

Il capitolo speciale dagli autori di Food Wars! Shokugeki no Soma è stato creato per celebrare il 21° anniversario di One Piece.

0

Nel luglio del 2018 Shueisha ha pubblicato su Shonen Jump un capitolo manga speciale autoconclusivo per celebrare il 21° anniversario di One Piece, il manga dei record di Eiichiro Oda.

Questo capitolo speciale è stato scritto e disegnato da Yuto Tsukuda e Shun Saeki, ovvero gli autori di Food Wars! Shokugeki no Soma. Il manga si focalizzava su una storia su Sanji ai tempi del suo soggiorno come cuoco presso il ristorante galleggiante Baratie.

Ebbene questo stesso capitolo manga, realizzato con la bellissima arte culinaria degli autori di Food Wars, potrebbe ottenere in futuro un adattamento animato. Almeno questo è quanto vorrebbe lo stesso Eiichiro Oda in persona.

Nello specifico, secondo un’intervista con lo sceneggiatore di Food Wars!, Yuto Tsukada, Eiichiro Oda ha dichiarato che in futuro vi sarà una trasposizione animata del one-shot manga focalizzato su Sanji sebbene le problematiche di licenza legate agli studi di animazione. Ecco le parole nel dettaglio dell’autore Tsukada diffuse dal profilo Twitter di @YonkouProd:

La reazione degli appassionati al capitolo era davvero palpabile. Molti commenti che abbiamo ricevuto dai fan recitavano che questo non era il Sanji che si aspettavano, ma la maggior parte era entusiasta del capitolo e voleva vederne una continuazione. Ancora, un’altra fetta di fan ci ha fatto sapere che ama Food Wars!, ma che vorrebbe leggere un capitolo speciale del genere almeno una volta all’anno. Ciò significa che non potremo mai concederci una pausa. Quando abbiamo incontrato Eiichiro Oda alla festa del Nuovo Anno ci ha detto che era davvero felice del lavoro. Ad un certo punto ha dichiarato che faremo un’adattamento anime del capitolo. I due editor delle serie si trovano in verità a non saper come procedere dal momento che gli anime che traspongono i manga sono di proprietà di studi di animazione differenti. Il dipartimento editoriale è perplesso e sta cercando di capire come procedere. Tuttavia, d’altro canto, il maestro Oda pare non darci troppo peso ed è comunque sicuro che l’adattamento si farà

Non ci resta che attendere quindi un annuncio? E’ plausibile che l’influenza di Eiichiro Oda sia comunque rilevante al dipartimento editoriale di Jump.

Nel luglio 2019, invece, per celebrare il 22° compleanno di One Piece, è stato Boichi (Sun Ken Rock, Dr. Stone) ad immergersi nel mondo di Eiichiro Oda disegnando un one-shot focalizzato su Zoro. Questo capitolo è stato l’inizio del Cover Comic Project, ovvero l’iniziativa che vede vari autori di manga confrontarsi con l’opera del maestro Oda, reinterpretandone un capitolo.

One Piece è edito in Italia da Edizioni Star Comics; Food Wars! Shokugeki no Soma è pubblicato da J-POP.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST